Imma Benedetti nasce a Napoli nel '74, ove attualmente vive. Si laurea in Giurisprudenza e svolge la professione di avvocato fino al 2014, anno in cui sceglie di seguire nuove strade e nuovi obiettivi. Attualmente è titolare di un e-commerce di prodotti naturali.

Indole ed esperienze professionali hanno nutrito la sua curiosità verso le infinite sfaccettature dell’essere umano. Fantasia, sogno, incubo, inconscio sono i luoghi in cui risiedono le centomila personalità che si nascondono dentro una persona e dietro la maschera che indossa.

Tra le sue letture preferite si collocano, pertanto, i romanzi fantasy, horror, distopici, testi di psicologia e sul Linguaggio non verbale.

Il primo romanzo nasce dalla consapevolezza che arriva per tutti il momento di affrontare il proprio personale periodo Grigio, che ti trasporta in una realtà distopica e che ti pone di fronte a delle scelte.

Nel Gotha del Drago, come nella vita di ognuno, non conta come si è nelle situazioni in cui tutto è bianco o nero, ma cosa siamo, come diventiamo e le scelte che compiamo quando siamo costretti a vivere le zone d’ombra che si sviluppano fuori e dentro di noi.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© LfaEditoreNapoli Via Armando Diaz 17 80023 Caivano Partita IVA: 06298711216