Ciro Bruno è un poeta contemporaneo, nasce a Napoli nel 1961. Alla pluritematicità descrittiva la concezione della vita è omogenea, perché le emozioni risultano tutte stagliate su un fondo melanconico, innervato da espressioni di forza suggestiva che sorprende e talora sgomenta.

Concetti originali, stilemi ricercati, ridondanze lessicali, sapientemente distribuite,

formano un quadro emotivamente severo e pessimistico e, tuttavia, profondo e sublime.

La realtà è filtrata attraverso rimembranze psichiche

che tendono a dissolversi in un mondo fatto di desideri evanescenti.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© LfaEditoreNapoli Via Armando Diaz 17 80023 Caivano Partita IVA: 06298711216