BRUNO NAPOLI Nazario

Si scopre portato alle materie letterarie sin dalle scuole elementari.

Prosegue gli studi e si distingue, sempre per le materie letterarie, fino al Diploma di maturità Classica, conseguito al Liceo Jacopo Sannazaro di Napoli, ottenendo il plauso della Commissione esterna e del suo Presidente.

É autore di circa 250 canzoni.

Di recente ha scritto una Trilogia di Oratori Sacri con poesie e canti in dialetto napoletano e musica del M° Giovanni Oliva.

Ha scritto anche una Via Crucis in dialetto napoletano rappresentata in varie Chiese di Napoli.

Ha tradotto in napoletano il Cantico dei Cantici, dal titolo ’A canzone d’’e ccanzone che è stato musicato dal M° Giovanni Oliva.

Nell’ambito della sua attività di poeta ha ottenuto lusinghieri consensi

Recentemente è stato insignito del Premio Masaniello per i napoletani protagonisti 2010, per la poesia napoletana, organizzato dalla Provincia di Napoli (V edizione).

Recentissima sua fatica la rivisitazione in dialetto napoletano di nove canti della Divina Commedia, in un volume edito da Loffredo: Nfierno, Priatorio, Paraviso, che ha riscosso notevole interesse di pubblico, critica e stampa.

Nell’ottobre 2012 ha pubblicato, per i tipi di Loffredo Editore un libro di poesie in lingua: Cento poesie d’amore.

Ancora inedito un suo libro in cui rivisita in napoletano 15 poeti famosi italiani dal ’300 al‘’900.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© LfaEditoreNapoli Via Armando Diaz 17 80023 Caivano Partita IVA: 06298711216