Christian Capriello nasce a Napoli nel '76 dove vive e lavora a Napoli.

Sposato, due bimbi, amante dello sport, della poesia, della tecnologia di consumo e sperimentale, coltiva una particolare passione per il cinema americano.

Ha pubblicato “Derek Dolphyn e il varco incantato” e “Derek Dolphyn e l’Enig-Mago” (dic 2015, giu 2018, Tullio Pironti Editore), capitoli 1 e 2 dell’omonima saga fantasy.

Nell’ottobre 2018, edita da “La Bottega delle parole” di San Giorgio a Cremano, scritto a 4 mani con Armando Grassitelli, pubblica “Come le Storie che cominciano”; volume che, nell’aprile 2019, riceve l’importante premio “Partenope”, per “l’originalità e l’elevato valore artistico-letterario”.

Tre suoi racconti, Killer Delice, Taxi Dreamer e Baby Ganglio sono risultati vincitori di 3 contest promossi da Edizioni Mea, e inseriti nelle raccolte “Napoli in Giallo”, “Il Dolore del Silenzio” e “Prendiamoli per mano”.

Nell’ottobre 2019 ha pubblicato, sempre con Edizioni MEA, “Partenopiade-Cronache di Napoletani disagiati”.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© LfaEditoreNapoli Via Armando Diaz 17 80023 Caivano Partita IVA: 06298711216