Adan Corso, all’anagrafe, Fabio Celeghin, nato il 7 giugno 1981 a Conegliano (TV). Nel 2001 si è diplomato all’Istituto Tecnico Per il Turismo Francesco Da Collo. L’anno precedente ha conseguito l’attestato per il potenziamento della lingua spagnola presso il Colegio Ausias March di Valencia. Sei anni di laboratorio teatrale a Conegliano. Appassionato di cinema, ha pubblicato un paio di recensioni per la rivista mensile CIAK nella rubrica “PIACERI PROIBITI” . Due sue poesie “L’ALBERO-UNA VOLTA ERO UN UOMO” e “ULTIME VOLONTA’ DI UN MANICHINO DA CRASH-TEST” sono state insignite di una menzione d’onore in un edizione del concorso letterario nazionale Archeoclub Patti. “PANICO NELLA CASETTA PER GLI UCCELLI” è il suo primo romanzo.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© LfaEditoreNapoli Via Armando Diaz 17 80023 Caivano Partita IVA: 06298711216