Mimmo Esposito, da sempre  un lettore di classici.
Nelle sue preferenze notiamo E.A.Poe, Cechov, Baricco. Oramai scrive da dieci anni senza fermarsi, cercando di coniugare realtà storica e mistero.  
Il buio e l'incanto è la sua Opera prima, un romanzo storico ambientato nel 1600 nei Casali di Napoli.   Appassionato di teatro, musica, cinema, architettura, storia e pittura, con le quali gli piace confrontarsi quotiidianamente.
Stampa Stampa | Mappa del sito
© LfaEditoreNapoli Via Armando Diaz 17 80023 Caivano Partita IVA: 06298711216