Patrizia Gariffo è nata nel 1975 in Sicilia, in un paese che fa, ancora, storcere il naso a molti ma che lei ama profondamente: Corleone. Vive, però, a Palermo ormai da qualche anno. Ama scrivere e lo fa da sempre. Dopo la laurea in Lettere classiche con lode, è diventata giornalista pubblicista e, da allora, non ha più smesso di scrivere. Lavora per diverse testate online e cartacee (Giornale di Sicilia, la prima collaborazione, Repubblica Palermo, l'ultima; e tra l'una e l'altra tanti altri siti e giornali). La scrittura, quindi, è la sua passione. Ha scritto il suo primo romanzo in un periodo un po’ strano della sua vita, quando ha avuto bisogno di fermarsi un attimo per dedicarsi a quello che veramente desiderava fare: raccontare delle storie. La storia di “Messi vicini per caso” l’ha scritta di getto e per caso, ma l’ha amata fin dalla prima pagina. Una volta le hanno detto: “il tuo cervello non si ferma mai” ed, infatti, ha tanti progetti in mente ed in un cassetto altri due romanzi, che aspettano solo di uscire.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© LfaEditoreNapoli Via Armando Diaz 17 80023 Caivano Partita IVA: 06298711216