Luigi Mollo nasce a Napoli dove vive fino ai 22 anni.

Dopo gli studi superiori nel settore aeronautico si trasferisce a Torino dove comincia a lavorare per Aeritalia (oggi Leonardo), la più grande industria aeronautica italiana.

Nel 1983 si laurea in Sociologia con specializzazione in Antropologia Culturale presso l’Università Federico II di Napoli col massimo dei voti e menzione accademica.

Nel corso dei suoi studi ha realizzato una inchiesta sociologica in Basilicata per investigare sulle pratiche magiche di protezione e aggressione.

Si installa definitivamente a Toulouse (Francia) nel 1985, da dove non é più ripartito, anche se ha interrotto il rapporto di lavoro in ATR dove ha ricoperto incarichi dirigenziali in diversi settori di punta dell’azienda.

Il suo interesse per le culture e i temi socio-psicologici lo hanno sempre motivato per i viaggi e la comunicazione.

Ha vissuto per diversi anni a Singapore nel sud-est asiatico, dove ha potuto conoscere ed amare l’arte e la cultura delle regioni dell’Asia e del Pacifico.

Da sempre appassionato di letteratura, con un debole per gli autori nordamericani e giapponesi tra i due secoli.

La poesia é la forma espressiva con cui si é confrontato fin dalla giovane età, e, attraverso la quale, ha potuto esprimere i desideri e le sofferenze dello spirito nel corso del viaggio della vita.

 

Pubblicazioni:

 

« L’acqua, la Vita, il Sogno », racconti di viaggio e poesie - in auto-edizione;

- 2018, « MARIPOSA », racconti e poesie, in italiano e francese - Turisa edi-trice;

- 2018, « Le parole della nostra vita », poesie - Libreria editrice Urso Avola;

Stampa Stampa | Mappa del sito
© LfaEditoreNapoli Via Armando Diaz 17 80023 Caivano Partita IVA: 06298711216