Paola Uccello, napoletana di nascita, ciociara di recente adozione, da sempre appassionata di storie per bambini, raccontate all’impronta ogni sera al figlio e, anni addietro, ai ragazzi partecipanti ad attività parrocchiali.

Proveniente da una formazione economica specialistica, amante della natura, degli animali, del teatro di Eduardo De Filippo, dei film in bianco e nero, esordisce con una raccolta di racconti favolistici, ma al tempo stesso metaforici. Rivolti ad un pubblico senza età, per un tempo da trascorrere in famiglia, in veste ludica tradizionale, o in un momento di relax personale, alla scoperta del piacere della lettura, ad opera dei più piccoli.

Fortemente ispirata da fattori naturalistici, dal mare in primo luogo, a cui è molto legata, e dalle piccole cose, dalle casualità, riversa in questa opera una relazione tra questi elementi, per un viaggio spazio-temporale che si conclude, in ciascun racconto, con un messaggio morale da riconoscere ed elaborare nel proprio io.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© LfaEditoreNapoli Via Armando Diaz 17 80023 Caivano Partita IVA: 06298711216