Anna Giudice Vascella, nata a Enna, ma vive a Rosate, un graziosissimo paese in provincia di Milano. Per dieci anni è stata volontaria presso una struttura per ragazzi disabili, nello stesso paese dove abita. La sua passione per la scrittura, è coltivata sin dalll'infanzia, quando suo padre le regalò una macchina per scrivere, così incominciò a scrivere poesie, senza sapere che da grande sarebbe stata la sua grande passione, appunto: la scrittura. Dalla narrativa, alla poesia, alle fiabe per bambini, ai racconti horror. Viaggia molto, arricchendo così la sua passione, inserendo nei suoi romanzi, qualche paesaggio da lei visitato. Si dedica alla scrittura a tempo libero, da sempre le interessano è le appassionano i gialli horror e i thriller. La ispirano le trame intricate dove tutto gira intorno ai delitti, ed ai misteri medievali. Al suo primo libro "Capricci tempestosi" gli è stato conferito un attestato per arti visive e letterarie, del premio Giovanni Verga dell'accademia Ferdinandea di Catania. Classificato anche al secondo posto al concorso letterario "Io scrivo VIII ed. Il Giallista. Il secondo libro "Adorabile nemico" edito Carta e penna.

Il terzo libro “Delitti sulla neve” edito Arduino Sacco, è un romanzo storico ambientato a Sanpietroburgo 1879 che ruota tutto intorno ad una giovane donna zingara, che poi si scopre essere nipote dello zar Nicola. Il quarto libro: "Il mistero dell'antica reliquia" un trhiller tra il medioevo è il moderno, basato sulla ricerca dell'antica misteriosa croce di Gesù. Ha partecipato al concorso letterario Peppino Impastato, dove  gli è stato conferito una menzione di merito, dal presidente del concorso Salvatore Lanno.

Partecipa a concorsi letterari per poesie, fiabe e racconti horror. Ha ottenuto diversi riconoscimenti nell'inserimento in antologie. La poesia “Il sorriso della vita” è stata scritta contro la violenza alle donne, ed inserita in antologia scritti poetici "Io donna" a cura di Nina Miselli. Due piccoli racconti a tema horror sono inseriti in due antologie diverse. Il racconto: "L'angelo nero" nel concorso letterario di "Buona notte horror".

e l'altro racconto: "La vendetta del sole" nel concorso letterario "Orrore al sole 2017" edito Letteratura Horror.

Contattateci

LFA Editore Napoli
Via Armando Diaz 17
80023 Caivano (NA)

 

Cell. 3348236282

Tel. 08119244562

Email: lfaeditore@virgilio.it

www.lfapublisher.com

Stampa Stampa | Mappa del sito
© LfaEditoreNapoli Via Armando Diaz 17 80023 Caivano Partita IVA: 06298711216