Massimo Zona nasce a Roma, dove frequenta le medie e il liceo classico al Virgilio di Via Giulia.

Laureato in Giurisprudenza, lavora con una multinazionale del petrolio occupando importanti posti dirigenziali.

Giornalista pubblicista, appena arriva alla pensione riesce a dedicarsi a quello che più gli è sempre piaciuto: scrivere.

Nel 2015 l’uscita del suo primo romanzo, “Rosso teatro” (Edizioni Italia), che costituisce il primo episodio della serie “Mauro Baveni, Detective”, un personaggio controverso, ma decisamente accattivante.

Ad agosto 2017 l’uscita del secondo romanzo della stesse serie dal titolo “La cantina di tufo” (Edizioni Italia).

A novembre 2017 è uscita una sua raccolta di racconti brevi “Quella casa sulla roccia e altre piccole storie” (Edizioni La Ruota), che risulterà Vincitrice del Premio Navarro 2018.

A luglio 2018 è uscita la raccolta di poesie e di canzoni “Discende il vento” (Casa Editrice Piccola Ed. Italia).

A marzo 2019 l’uscita di “Recita di Natale”, commedia musicale in tre atti e trenta canzoni.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© LfaEditoreNapoli Via Armando Diaz 17 80023 Caivano Partita IVA: 06298711216