Pubblicazioni 2024

Informazione: il link clicca per acquistare, sotto ogni opera presentata in questa sezione, vi rimanda allo store di IBS, MONDADORI o altri, in quanto la LFA Publisher non vende direttamente i propri libri ma si affida al distributore Libro Co. Italia srl -Firenze-.

ARGENTIUS

- L'armatura della rinascita-

Un libro di

Elisa Panunzio

 

Un’ anima spezzata dall’invidia, un cuore puro condannato a morte, una maledizione incancellabile, un ritratto destinato a decomporsi, dieci regni incantati, sette poteri magici e cinque qualità invincibili sono gli ingredienti di una missione oscura nella quale Argentea dovrà battersi.

La Salvatrice che tutti aspettano dovrà affrontare una corsa contro il tempo per sfuggire ad una morte prematura e sconfiggere un essere malvagio senza identità che tiene prigioniere le anime dei viventi. Solo un’ Essenza Vitale pura come la sua, potrà permettere ad Argentea di sorgere di nuovo per ritrovare sé stessa, evitandole di perdersi per sempre.
Rinascita e purezza sono le parole chiave di questo romanzo denso di significati nascosti che vi terrà con il fiato sospeso fino alla fine.
 

FUTURO INTERIORE

Un libro di 

Maurizio Crispino

 

Il protagonista del romanzo viene convocato con urgenza presso la sede della sua organizzazione. Arrivato sul posto, viene collocato in una macchina per riposare in attesa dell’incontro con i vertici, ma l’agitazione e l’ansia dell’incontro gli impediscono di dormire, e nella sua mente scorrono uno dopo l’altro vari episodi della sua attività, a cui aveva sacrificato la vita personale e familiare.
Nei vari episodi tutto gira intorno alla sua segreta attività di “sognatore”, le sue ambizioni, i suoi problemi, le sue paure, i luoghi distopici e le situazioni paradossali in cui si trova ad operare.

 

Clicca per acquistare la versione cartacea

POESIE D'AMORE

Ricchezza e disperazione

VOL. 3

Un libro di

Oreste Alba

 

Dalla penna di Oreste Alba emerge una terza raccolta di poesie, un viaggio attraverso l’intimità di emozioni e riflessioni profonde. “Poesie d’amore. Ricchezza e disperazione - Volume 3” invita i lettori in un’esplorazione della dualità dell’esistenza, intessuta di amore e perdita, gioia e dolore. Alba intreccia il personale e l’universale, sfidando il cuore e la mente a confrontarsi con la ricchezza emotiva che la vita offre. Questo volume è un tributo all’amore in tutte le sue forme: dalle struggenti memorie materne agli amori perduti, dalle contemplazioni sulla natura dell’amore stesso fino alle esperienze quotidiane che delineano l’umanità di ciascuno. Lasciatevi trasportare dalla poesia di Alba, dove ogni verso è un passo verso la comprensione del cuore.

 

Clicca per acquistare la versione cartacea

L'ALBA DI UNA NUOVA ERA

Un libro di

Isabella Ranieri

 

Quando non si fa tesoro dei propri errori, la storia è destinata a ripetersi.
Cenere alla cenere, polvere alla polvere; come una fenice rinasce dalle proprie ceneri, così il seme di una nuova razza potrebbe germogliare quando tutto sembra ormai dimenticato.
Un gruppo di eletti tesserà la propria tela nell’ombra per farsi largo nelle stanze del potere e soggiogare la razza dei “Sapiens”.
E se fossero già in mezzo a noi, celati ai nostri occhi oppressi dall’odio e dall’invidia? Che sia l’inizio della fine per il genere umano?
Qualcosa a Cleveland è stato risvegliato, si sussurra di antichi poteri, sacrifici e miti lontani, o forse demoni del mondo antico tornati a tormentarci.
 

VACANZE DEL TERRORE

Un libro di

Riccardo Brilli

 

Quando il giorno più bello della nostra vita si trasforma nel nostro incubo peggiore. Tre giovani studentesse universitarie, una vacanza sognata da mesi in una delle città d’arte più belle del mondo, si trasforma per una di loro in un week-end di autentico terrore. Rapita, abusata e torturata per giorni da un sadico che non si fermerà fino a che non l’avrà uccisa. Questo è il caso più macabro che il maresciallo Ridolfi abbia mai dovuto affrontare nella sua giovane carriera, un caso che lo sta portando sull’orlo di una pesante crisi psicologica. Un thriller intenso e avvincente ambientato nelle suggestive vie della splendida Firenze.

 

Clicca per acquistare la versione cartacea

DUE VOLTE ME

Un libro di

Assunta Sperino

 

L’autrice cerca di tener separate le sue due anime, ma loro la beffano e si palesano senza avvertire! Lo ammette, quando mette la penna sul foglio non sa mai se scriverà in vernacolo o in italiano, quando la poesia decide di invaderla non soamai cosa vuole né quando la lascerà libera... a volte le ci vogliono giorni per finire un testo, anche se di pochi versi e, nel frattempo le parole cercano disperatamente di farsi strada nel groviglio di sensazioni che le riempiono il corpo e i pensieri.
Le sue poesie nascono da questo caos!

 

Clicca per acquistare la versione cartacea

ALL'OMBRA DEL 

MONTE DI PORTOFINO

Un libro di

Matteo Patris

 

Guglielmo è un giovane studente di archeologia insicuro e timido che non è mai uscito dalla sua adorata Genova. Suo padre è scomparso da anni, vive con la madre frequentando soltanto i suoi amici Debora e Carlo. Suo nonno, un famoso archeologo, gli parla fin da piccolo di un misterioso medaglione a cui ha dato la caccia per una vita. La sua esistenza viene sconvolta quando scoprirà che suo padre è scomparso proprio a causa di quell’oggetto maledetto che corrompe anima e corpo di chiunque ne entri in possesso. Un’avventura a ritroso nel tempo che vedrà i protagonisti affrontare diverse difficili sfide per distruggerlo.

 

Clicca per acquistare la versione cartacea

IL MONDO DI LÀ

Un libro di
Giuseppe Varriale
 
Il romanzo è ambientato in un luogo e in un tempo indefiniti. Nonostante ciò, in esso è possibile scorgere un rimando continuo alla realtà che ci circonda. Definirlo una distopia sarebbe, perciò, non del tutto corretto.
La storia si sviluppa attorno a quattro figure principali: Jonas, il vero protagonista della narrazione, Topheles e Mephis, gli addetti ad accompagnarlo nel Mondo di là, e il Descrittore, ossia colui che osserva e che racconta le storie di Jonas e dei suoi accompagnatori osservandoli dai tubi di aerazione che percorrono tutto il Mondo di là. Il romanzo è sviluppato su diversi piani narrativi: al passato vengono narrati il prologo e la conclusione; essi sono avvolti nel mistero poiché il Descrittore non li ha potuti annotare dandone una versione “oggettiva”. Al presente sono invece narrati gli avvenimenti oggettivi, ossia le esposizioni del Descrittore e il diario di Jonas, nel quale il protagonista annota ogni sua considerazione su ciò che vede. A connettere questi due piani narrativi, ci sono le “Avvertenze” del curatore, ossia di colui che ha pubblicato il diario di Jonas e le descrizioni del Descrittore. Al curatore è spettato anche il compito di scrivere il prologo e la conclusione della storia narrata. Il curatore è inoltre l’esegeta della storia di Jonas e del Mondo di là. Ruolo nel quale tuttavia fallisce poiché, come egli stesso ammette, Il Mondo di là sfugge a qualsiasi interpretazione univoca.
La storia del Mondo di là è formata dalle diverse situazioni vissute da Jonas in un mondo al di fuori del mondo che lui conosce e nel quale viene spinto per caso e all’improvviso, trovandosi ad affrontare personaggi, sfide, situazioni emotive per lui del tutto inedite.
Il senso ultimo del romanzo, e quindi la sua soggiacente idea filosofica, non è, come potrebbe apparire a causa dell’importanza che il Palazzo denominato Burocrazia esercita nell’immaginario narrativo, l’oppressione burocratica. In un mondo fortemente tecnicizzato, com’è quello del Mondo di là, in cui è possibile far rivivere epoche future, così come epoche presenti e passate nello stesso momento, la Tecnica esercita un potere coercitivo inarrestabile creando un mondo in cui ogni cosa va avanti da sé, per mano della stessa potenza della Tecnica, senza più bisogno dell’uomo. Un mondo in cui anche la coercizione burocratica non spiega più la desolazione dell’umano ma è semplicemente parte di quella stessa desolazione.
 

COME SOPRAVVIVERE A UNA MOGLIE AMERICANA 

Un libro di

Otello Marcacci

 

Il piccolo saggio cerca di spiegare i motivi antropologici per i quali esistono italioti che credono esotico ed attraente creare una famiglia con una donna nata e cresciuta oltre oceano.
Fornisce aiuto tecnico per cercare di rimorchiarne una, mettendo lo stesso in evidenza l’errore che si sta facendo. Chiarisce le differenze culturali alle quali ci si troverà di fronte e le chiavi di lettura per capire situazioni che a un italiano medio non saranno affatto chiare.
Regala infine sussidio fondamentale in caso in cui esista prole, per evitare che ci si trovi a dover pagare un prezzo folle per ritrovare la propria libertà, perché lo stato italiano lascia i propri cittadini sempre soli quando si tratta di affrontare la giustizia americana.
Al momento attuale, infatti, ci sono centinaia di italiani in queste condizioni e migliaia che non sanno a che cosa stanno andando incontro.
 

I NUOVI BARONI

L'agonia del potere feudale nel regno di Carlo Alberto di Savoia

Un libro di

Ignazio Salvatore Basile

 

Nella Sardegna dei primi decenni del secolo diciannovesimo, i barracelli, le guardie campestri addette al controllo del territorio, tentano di contrastare i miliziani in divisa spagnola. In realtà a fronteggiarsi sono l’antico ordine feudale, l’ultimo ancora esistente in Europa, e la classe emergente dei proprietari terrieri, i printzipales che lottano per affrancarsi da un sistema di potere che sembra voler soffocare nel sangue le potenzialità di sviluppo del nuovo pensiero liberale.
Ma sarà soltanto l’amore, l’unico sentimento autentico, a trionfare in una storia dove la sete di potere si maschera dietro finte istanze di libertà al fine di perpetuare lo sfruttamento dei braccianti e dei pastori, privati delle terre comunitarie e costretti a vivere in condizioni di miseria da leggi ingiuste e dall’ipocrisia dei nuovi baroni.

 

Clicca per acquistare la versione cartacea

LA GIUNGLA DI TIKUMA

Trilogia della Sga

Il Tesorro di Iridium

Un libro di

Grazia Fotia

 

Dopo essere riuscito a evadere dalla prigione di Fortex grazie all’aiuto del dottor Winston, Victor si vede costretto a paracadutarsi dall’elicottero sul quale sta viaggiando per sfuggire ai controlli delle Guardie dell’Unione. Il giovane tenta di atterrare in prossimità della giungla di Tikuma, dove si trova il villaggio in cui il dottor Winston faceva il volontario da giovane. Là spera infatti di poter ottenere ospitalità dagli indigeni, riscattando un vecchio debito che il capo villaggio aveva nei confronti del dottore. Le cose però non vanno come l’ex sovrano aveva immaginato e, dopo un brusco atterraggio lontano dalla giungla, il giovane rimane tramortito.

Dopo diverse ore sotto il sole rovente di Tikuma, Victor viene trovato da un gruppo di giovani guerrieri del villaggio, i quali però si dimostrano tutt’altro che amichevoli.
Nel frattempo, mentre Victor cerca di sopravvivere alle lance affilate degli indigeni, dall’altra parte del mondo, Rebecca si reca a Farlen, dove si trova la sede dell’Unione dei Regnanti. La giovane regina crede infatti che Victor sia ormai morto e, adesso, è intenzionata più che mai a presentare la sua candidatura al trono di Iridium per onorare la volontà dell’uomo amato.
 

ASTARIA

Le guerre dell'anima

Un libro di

Mario Ciccia

 

Le Guerre Dell’Anima sono il seguito de Il Cuore e la Sfida. In questo libro proseguiamo nel viaggio del nostro Treiul dove si trova finalmente ad iniziare la sua sfida contro i Guardiani: persone dotate di incredibili abilità e capacità che deve sconfiggere per ottenerne i poteri e diventare più forte. Riuscirà a completare il suo viaggio? Le sfide che avrà di fronte saranno ben più grandi di quanto si sarebbe potuto aspettare.

 

Clicca per acquistare la versione cartacea

C'ERA UNA VOLTA UN REGNO

Un libro di

Gianfranco Cervone

 

Bagliori e ombre di un tardo medioevo illuminano e incupiscono le storie che prendono vita in un regno lontano. È il regno di Napoli sul cui trono è assisa la regina Giovanna I d’Angiò, che i cronisti del suo tempo definiscono dissoluta, di carattere forte e dal fascino irresistibile. Peste, guerra, misticismo, esoterismo, giostre cavalleresche, violenze, odi e amori sono gli ingredienti che caratterizzano le vicende i cui protagonisti sono: Bernardo, medico e nobile siciliano, il suo allievo Matteo, unitamente a Margherita, Tea, e tanti altri. Un caleidoscopio di forti sentimenti anima personaggi di fantasia che interagiscono con quelli realmente esistiti in un contesto assolutamente verosimile, secondo i principali dettami del romanzo storico. 

 

Clicca per acquistare la versione cartacea

IL FILO ROSSO

Un libro di

Franco Anatriello

 

L’immaginazione è la risposta alla banalità del reale. A volte, il confine tra le due cose è così sottile che è difficile stabilire cosa accade davvero. La vita come la immaginiamo di solito non esiste, è una catena di inganni e pregiudizi da cui ci lasciamo circondare. In questo circo di apparenze e illusioni si sviluppa la storia di Enrico, un bibliotecario vedovo che vive su una piccola isola posta a sud ovest delle carte nautiche. La sua esistenza sembra proseguire vuota dopo che la figlia Vittoria si trasferisce a Parigi col suo compagno Louis. Una notte, durante una forte tempesta, Enrico esce in mare con la sua barca per soccorrere un natante in difficoltà ma, mentre cerca di aiutare quei naufraghi, si ribalta su un gruppo di scogli. La mattina dopo, come per miracolo, viene ritrovato in stato d’incoscienza sulla spiaggia ma dell’imbarcazione naufragata più nessuna traccia. Da quel momento in poi la vita di Enrico è sconvolta da una serie di vicende, a tratti surreali, che lo spingeranno a riconsiderare la parte complicata del suo passato e a scoprire una realtà che non avrebbe mai immaginato. 

 

Clicca per acquistare la versione cartacea

POLITELLING, LE STORIE CHE CAMBIANO IL MONDO
Un libro di 
Pasquale Incarnato
 
“La narrazione è parte della natura umana come il respiro e la circolazione del sangue” - Antonia Susan Byatt, On Histories and Stories, 2000.
 
Costruire storie per cambiare le sorti del mondo: come la narrazione può influenzare le masse grazie allo straordinario potere del politelling, l’arte di persuadere gli elettori. In questa breve quanto avvincente avventura nel mondo del politelling, scopriremo quanto le parole possano essere strumenti potenti per la trasformazione sociale e politica.
 
Una raccolta di storie di politici che hanno saputo padroneggiare l’arte del Politelling, trasformando le proprie visioni in racconti suggestivi capaci di conquistare l’attenzione e la fiducia del pubblico.
 
LE VIE DELLA Pro-CREAZIONE SONO INFINITE... O QUASI
Un libro di
Fabio Perricone
 
Il soggetto di questo libro è evidente già nel titolo, la procreazione, il più importante evento della natura umana.
La Procreazione Medicalmente Assistita (PMA) viene qui raccontata da due angolature diverse, quella del medico, che media i risultati scientifici e li pone in opera, e quella di chi a quel medico e alla sua équipe ricorre per realizzare il desiderio di dare la vita. Necessariamente le due narrazioni sono distinte, i capitoli riguardano i rapporti mirati, l’inseminazione intrauterina (IUI), la Fecondazione In Vitro con Trasferimento Embrionale (FIVET) e la fecondazione eterologa.
Nel prologo l’autore descrive il contenuto e gli intenti dell’opera. I racconti sono liberamente tratti dalle testimonianze e dall’esperienza diretta di chi ha già percorso le diverse vie della procreazione, le quali, se non sono quasi infinite, come dice il titolo, sono certamente varie e creano situazioni e stati d’animo molto diversi fra loro. Fra un capitolo e l’altro frasi emblematiche che rappresentano il tema trattato e immagini dei dipinti dell’autore scelte per arricchire visivamente e in modo autentico il contesto narrativo illustrandone il senso. Le narrazioni non sono semplici relazioni di casi clinici, di solito sono i protagonisti che parlano e le storie sono sostanzialmente vere ma il più delle volte cambiate nei nomi e nelle specifiche circostanze.
La finalità è affrontare un tema specificamente umano da una prospettiva che non prescinda né dall’approccio scientifico né da quello diretto dell’esperienza dei singoli individui.
La forma narrativa serve quindi non a offrire casi di cronaca o indagini sociologiche ma ad approfondire risvolti emotivi, culturali, sentimentali nei quali possano identificarsi coloro che intendano intraprendere un percorso di procreazione medicalmente assistita o semplicemente approfondire l’argomento.
 
TEATRO INTERIORE
Un libro di
Fabrizio Cavallaro
 
Le poesie riunite in questa raccolta, sono quelle che convenzionalmente vengono definite “poesie d’amore”; ovvero, d’ispirazione amorosa – ove il termine amoroso si declina anche nel senso dell’invettiva verso un singolo destinatario, appunto l’oggetto d’amore, ancorché verso il sentimento stesso, che per sua natura, o meglio per umana natura, è spesso ambiguo e traditore. Da qui, si generano le intemperie del cuore, le delusioni dopo le aspettative, le inettitudini del desiderio che si trasforma in abbandono, per poi generare ulteriore desiderio, anche a scapito della propria serenità e lucidità. Tutto ciò, nella vita di ogni giorno genera frustrazione e sofferenza; nel poeta, produce testimonianza. Il comune denominatore, in chi scrive poesie d’amore, è l’apparente occasionalità dell’ispirazione e, insieme, la somiglianza dell’unica esperienza, insieme alla fede religiosa, che probabilmente accomuna gli esseri umani. Questo il motivo per cui, da migliaia di anni si scrive e si legge poesia, dagli antichi greci e latini, da Saffo, Catullo, a Pasolini, a Sandro Penna, a Kavafis, Alda Merini, Dario Bellezza, Daria Menicanti, Amelia Rosselli, Patrizia Cavalli (consentitemi di citare alcuni di quelli che reputo miei “maestri”).
 
TERRA MADRE
Un libro di 
Tommaso Arcella
 
Ecco una nuova creatura di Tommaso Arcella, noto architetto, stimato docente, pittore originale dalla vena artistica feconda, stimolante, visionaria.
Già il primo romanzo IL TRENO DELLA VITA è stato una piacevole sorpresa in cui, in qualche modo, si annidano le segrete radici di questo secondo romanzo, dal titolo TERRA MADRE.
In ogni romanzo l’immaginazione dell’autore crea un mondo fittizio, in cui personaggi di inchiostro e di parole interagiscono; la finzione letteraria creata da Tommaso Arcella suscita curiosità, intriga in un pathos crescente dall’inizio alla fine dell’opera, permette un approccio conoscitivo, indiretto ovviamente, ma profondo, vivo e vibrante al mondo e agli esseri umani, consentendo di metterne a nudo le contraddizioni, di riflettere su temi universali, sulla base di una visione onirica del futuro, possibile e non eccessivamente lontana.
Avvincente è questo percorso avventuroso che si snoda tra realtà e fantasia, in cui aspetti storici, sociali, etici e soprattutto umani si intrecciano e determinano decisioni e scelte.
Un viaggio, quello dei protagonisti, in una terra lontana e sconosciuta, con usi e costumi propri tutti da scoprire; un’impresa difficile in cui rischi, pericoli, sfide, metteranno a dura prova il coraggio e la volontà dei partecipanti.
La narrazione si sviluppa attraverso l’intreccio e la concatenazione dei fatti con costanti presenze di flashback e di anticipazioni al fine di suscitare suspence e coinvolgimento. Un romanzo, pertanto, vivace, ben articolato; uno stile asciutto, essenziale, semplice e privo di retorica, mai banale.
Grandi emozioni, riserva questa sfida ai nostri eroi, nel cui animo l’autore si addentra con pudore e delicatezza per delinearne il carattere e renderne partecipe il lettore.
 

PER L'ARTISTA È UN DOVERE SPERIMENTARE

Un libro di

Lucio Pacifico

 

Pacifico, nel titolo manifesto della sua raccolta, “Per l’artista è un dovere sperimentare”, parla di artista più che di poeta, perché la sua è una forma meticcia: nella lingua, nei contenuti e nella rappresentazione. L’indizio non trascurabile potrebbe portarci a ritenere che la poesia, nell’era transmediale, non si possa più definire un genere ma, forse, semplicemente un’“arte verbale”, una delle tante forme di comunicazione che si intrecciano nel nostro vissuto quotidiano. 

 

In uscita il 7 marzo

IL PESO DELL'INGANNO

Un libro di

Maria Grazia 

Innocenti

 

Dopo “Tre pennellate di giallo”, edito da LFA nel 2023, Maria Grazia Innocenti ci propone una nuova avventura del suo protagonista Massimiliano Ferrari, Max per gli amici, fotografo e investigatore “per caso”.

Ne “Il peso dell’inganno”, Max sarà alle prese con una vicenda molto particolare.
Si troverà coinvolto in un giro di droga per salvare la reputazione del suo amico commissario, Giuseppe De Filippi, ingiustamente accusato di spaccio.
La circostanza lo troverà, per una volta tanto, d’accordo con l’ispettore Bianchi e le indagini lo porteranno dalla Liguria alla Romagna, precisamente a Santarcangelo, paese dell’entroterra riminese.
Qui conoscerà Angela, ragazzina sbandata, che lo obbligherà a fare i conti anche con la sua coscienza e la sua sensibilità.
Riuscirà Max a trovare il modo di scagionare il suo amico e a uscire indenne da tutta la faccenda?

I SENTIERI

SILENZIOSI DELL'ANIMA

Un libro di

Silvana Locci

 

Le poesie di questa raccolta rappresentano senza timore di invadere l’altrui pensiero, i bisogni più delicati dell’anima.
Il modo di scrivere dell’esordiente Silvana Locci, è ritenuto da lei stessa, confidenze a bassa voce ed evocano ricordi, passioni, filosofia di vita che comportano impegno, determinazione e amore per la natura. Dalla natura infatti trae forza e serenità che vuole condividere con il lettore, certa che la poesia sia un veicolo formidabile per trovare armonia e sfuggire al peso del chiasso urbano. Le poesie per lei più significative nascono nel suo buen retiro nell’Isola di San Pietro.

 

Clicca per acquistare la versione cartacea

ARIA VIZIATA 

Un libro di 

Noemi Villani

 

 

Aria Viziata è un racconto estremamente descrittivo che analizza, attraverso una lente profondamente estetica, le vicende di tre personaggi assolutamente diversi, ma profondamente legati.
Centro nevralgico della trama è l’appartamento che i tre condividono nel cuore di Napoli, e che fa da location allo strano modo di stare al mondo non solo dei protagonisti, ma anche dei personaggi secondari che varcano le sue porte.
 

RATTACÀSA 

Un libro di

Francesco Benedetto

Belfiore

 

“Rattacàsa”, una raccolta di racconti privi di tempi e spazi definiti. La narrazione di ciascuno è a tratti grottesca e resa ruvida da sviluppi narrativi a tratti dolorosi. L’auspicio sarebbe di poter riflettere su angherie, ingiustizie e vuoti di umanità. Provocare un dolore simile a un piccolo taglio, a un graffio con sangue vivo; sentire il cuore pulsare e la bocca accogliere una smorfia. La lettura è accompagnata da componimenti grafici suggestivi, pensati e realizzati affinché il lettore possa ritrovarsi, rivedersi, immedesimarsi.

 

Clicca per acquistare la versione cartacea

I BATTITI DELLA MENTE

Un libro di

Arianna Danzo

 

I battiti nella mente son le sfumature immerse nel fondale degli occhi, le insicurezze, ma comunque ricavarne un posto che sia per sempre: dopotutto, il dolore nasce dall’assoluta contentezza. A ciascuno le proprie coordinate nel quale rifugiarcisi.

 

Clicca per acquistare la versione cartacea

L'URLATRICE

Un libro di

Daniela Spagnolo

 

 

Madri.
Madri genitrici; origini; cause.
Madri che si impongono e madri che si defilano.
Madri che accusano e Madri che difendono.
Tutto nel solito ordine, garanzia di equilibrio.
Fino a che l’Urlatrice, custode delle perversioni di quel paese, non viene ritrovata uccisa nella vecchia Villa del centro.
 

LO STRAORDINARIO POTERE DELLA PERESENZA

Un libro di

Cinazia Cao

 

EDIZIONE SPECIALE

                                                               FORMATO 23X15

 

Si può ritrovare serenità e gioia e tornare a sorridere dopo aver toccato il fondo? Sì, e questo libro racconta come.

Questo manuale nasce dal superamento di una crisi tormentata, dal risveglio e vittoria dopo la buia notte dell’anima che può sconvolgere e travolgere chi rinnega la propria essenza per adeguarsi a ciò che ha creduto che il mondo esterno e gli altri volessero facesse. Lo spirito con cui è stato scritto è di consegnare al lettore una guida trasformativa al fine di realizzare sì i progetti importanti, ma soprattutto dare un significato, uno scopo alla propria esistenza godendo dell’attimo presente e sfuggente, farne un’ancora robusta che lo tenga al sicuro per poter vincere le sfide che la vita manda e approdare, lì dove desidera, più forte, temprato e consapevole delle sue risorse interiori. Un forziere ricco di risorse per l’anima che vuole soddisfare il disegno originale, ascoltare il proprio daimon e non rigettarlo nel dimenticatoio per poi scoprire, alla fine della propria esistenza che non si è lasciato traccia del proprio passaggio e raccontata nessuna storia, nessuna quercia è nata dalla propria ghianda. Una fonte fresca a cui la mente può attingere per trovare, abbassando il volume del forte rumore dei pensieri negativi, la chiarezza e lucidità necessarie per raggiungere gli obiettivi desiderati.
Un potente strumento che tutti dovrebbero conoscere per diventare competenti nel gestire stress, ansia ed emozioni forti e rispondere positivamente agli eventi ineluttabili della realtà quotidiana. Partire da sé stessi, da ciò che si è e si vuole, imparare dai propri errori, ascoltare i veri desideri del cuore con mente aperta e lucida, la chiave giusta per riprendere in mano la propria vita e farne un capolavoro .
Cinzia Cao Secchi, in qualità di autrice mette a disposizione la propria esperienza professionale e personale consegnando al lettore un vero prontuario di tecniche, strumenti, strategie pratiche ed efficaci per allenare mente, corpo e spirito a superare brillantemente le traversie della vita, ed essere felici, qui, ora.
 

RACCONTAMI DI TE, DI VOI DEL '68

Un libro di 

Francesco Rubino

 

 

Un viaggio attraverso le vite dei personaggi del gruppo storico di Borgo delle Fonti località in collina sopra Palermo, legati tra di loro anche dal famoso “sessantotto” e dal suo post. Attraverso le loro esperienze di vita vissuta vengono tratteggiati i cambiamenti sociali, politici e culturali del periodo con una prospettiva di radicale trasformazione della società. I componenti il gruppo animati dal senso di libertà che si respirava in quegli anni e la voglia di realizzarsi al meglio spinge ciascuno di loro su strade e località diverse pur non rinunciando mai a rivedersi almeno due volte all’anno a Borgo delle Fonti. Oltre a questa magica località, con la sua magia per alcuni di loro, posseduta dall’acqua di una fonte che si dice abbia il potere di legare coloro i quali si abbeverano insieme, il collante più forte che li legherà tra di loro e per sempre è dato da due passioni comuni: la musica ed il teatro. Il viaggio della vita scorre per più di sessant’anni attraverso gli accadimenti vissuti dai personaggi, dalle loro gioie, drammi, cambiamenti personali e dal loro indissolubile legame trasmesso da ciascuno anche ai propri figli tra di loro e verso il Borgo che viene perpetuato nel tempo. Il romanzo è anche la storia, l’amore, e un inno alla vita e all’amicizia di questo gruppo di ex giovani che ormai alle soglie della vecchiaia decide di ritornare e per sempre a Borgo delle Fonti.

 

Clicca per acquistare la versione cartacea

DI FARFALLE E ALTRI MISTERI

Un libro di

Francesca Petrucci

 

 

Nell'impalpabile silente volo di una farfalla si nasconde il mistero della vita. Nella su eterea bellezza si nasconde l'amore. Nella sua breve esistenza si nasconde il gioioso "dovere" del vivere. Intenzione emotiva e cosciente del darsi alla vita senza null'altro chiedere se non di essere imitati, "imparati", accolti. Imparare ad essere germogli di quella bellezza che nutre e consola.

Briciole di luce e colore vagano timide e sicure, permeate di indomita forza, di un canto ancestrale desideroso soltanto di esserci, seppure per un istante, ma tendente all'infinito; infinito come solo l'amore può esserlo nella sua più totale e complessa accezione.

Noi siamo farfalla. dobbiamo essere farfalla. Dobbiamo essere ogni cosa ci conduca in connessione a quell'universo di cui ciascuno di noi è impregnato e nello stesso tempo ne è parte integrante. Dobbiamo essere incantatori di piacere di vivere. O, comunque farfalla.

Siamo semi di vita, pionieri dell'essere in continuo divenire.

 

Clicca per acquistare la versione cartacea

NONNO MICHELE

E LA MAGIA DELL'AMORE

Un libro di

Letizia Maggi

 

“Nonno, nonno” urlano i due bambini, “Nonno Michele, vieni presto”.

“Eccomi” Nonno Michele, sono io, ho 78 anni e due nipoti meravigliosi, due gemellini per la verità di 8 anni ormai e, strano, buffo o sentimentale si chiamano come i miei amati genitori Samantha e Mattia.
 
Così inizia l’avventura di nonno Michele e i suoi nipoti, vivranno momenti incredibili nel mondo magico, insieme a folletti, fate, maghi e quant’altro; un mondo che si trova in pericolo e che solo loro potranno salvare.
E tutto grazie ad una grande e unica magia...
 

GLI INSICURI

Un libro di 

Roberto Filippini

 

Julian e Leo sono due giovani amici di provincia che vivono una vita che non amano, imprigionati in un’insicurezza che attanaglia ogni loro decisione. In un anno però tutto cambia: si ritrovano commessi di un supermarket notturno dove incontrano ogni sorta d’umanità.

Presto Julian e Leo si liberano d’ogni paura divenendo finalmente qualcuno, tra amori incompiuti, Bollywood e avventure evitabili, eccovi il manifesto d’una generazione di giovani schiavi d’una insicurezza che non li fa vivere.
Ma a volte osare, pur sbagliando, è la cosa più bella.
 

NON CREDO SIA IL MIGLIORE DEI MONDI POSSIBILI 

Un libro di

Chiara Bonvicini

 

"Il romanzo “Non credo sia il migliore dei mondi possibili” si erge come un’opera letteraria originale nel panorama della narrativa distopica. Non tanto per il tema, già presente in “Sottomissione” di Michel Houellebecq, quanto per il punto di vista al femminile.

Attraverso una narrazione articolata in tre parti, L’abilità con cui l’autrice descrive la società del 2069, trasformando Londra in una capitale islamica sotto un regime restrittivo, è memorabile. Layla, la protagonista, emerge come una figura iconica, combattuta tra un mondo oppressivo e la ricerca di una via di fuga, offrendo così una riflessione intensa sul conflitto interiore e sull’adattamento a realtà estranee. L’epopea di Layla prosegue con la scoperta di Isanna, un’utopia sulla carta, dove la perfezione fisica e l’assenza di dolore sembrano costituire la quintessenza di un mondo ideale.

Tuttavia, il disvelarsi di questa perfezione come illusione getta una luce accecante sul significato stesso di un “migliore dei mondi possibili”. La sfida posta dall’autrice porta il lettore a interrogarsi sul concetto stesso di felicità, suggerendo che dietro la patina di perfezione si celino oscuri compromessi. Bonvicini fa emergere le sfumature più profonde dell’animo umano, esplorando temi quali l’identità, la libertà individuale, e il confronto tra realtà illusorie e crudi contesti sociali. La sua prosa coinvolgente trasporta il lettore in un viaggio non solo geografico ma anche emozionale, incitando alla riflessione e alla critica costruttiva nei confronti del presente e del futuro dell’umanità."

 

Clicca per acquistare la versione cartacea

LA VEDOVA LUINI

Un libro di

Salvatore Tofano

 

Rosalia Luini, in seguito all’assassinio del marito, è rimasta sola col figlioletto preadolescente e con il negozio di alimentari da portare avanti. È svilita, come persa, non sa che fare. Si sente abbandonata da tutti e soprattutto dalla gente del quartiere, che temendo la vendetta dei criminali preferisce far la spesa altrove. L’unica che le viene incontro è la professoressa Lucia De Falco. Col passare del tempo e l’aiuto della professoressa le cose migliorano. Qualcosa, però, non va. La donna comincia presto ad avvertire tutto il peso del debito di gratitudine. Si sente inadeguata, teme che per quanto faccia non potrà mai ripagare del tutto la benefattrice. Scattano in lei meccanismi di gelosia, invidia e rancore. La notte non dorme. Non appena chiude gli occhi è presa da incubi. Si convince a torto o a ragione che la De Falco voglia portarle via il figlioletto. Sullo sfondo il commissario di polizia Gennaro Fasulo, ossessionato dalla presenza di un vecchietto che tenta più volte il suicidio e soprattutto da quella del suocero invadente e dispettoso. Un bel giorno si presenta nel suo ufficio Martina De Falco, che accusa la Luini di aver assassinato la zia. Non ci sono prove. Solo indizi. Per quanto il commissario si attivi, comprende che si trova davanti al classico “delitto perfetto” ed è costretto ad ammettere che “la vita non è un giallo, dove l’investigatore riesce sempre a trovare la soluzione del caso e a consegnare il colpevole alla giustizia ristabilendo l’ordine sociale”. Questo libro non è un giallo canonico. Va oltre, travalica il genere. È una sorta di thriller atipico, un noir solare, una storia fortemente introspettiva e drammatica. 
Si inoltra in un arduo viaggio tra le dinamiche oscure dell’ingratitudine umana e la impervia scelta tra la legalità che spesso cozza con la giustizia e la giustizia che non di rado ha il lezzo dell’illegalità, mentre tutt’intorno il mondo indifferente continua a girare.

 

Clicca per acquistare la versione cartacea

ELISSA

L'alba

di una nuova regina

Un libro di

Stefania Trigilio

 

La giovane Aalya, figlia di un capotribù, viene strappata alla vita nella foresta e destinata a diventare sacerdotessa di Astarte nel tempio di Tyros sotto la guida di Adonia, braccio destro della somma sacerdotessa Barce. La ragazza, che non ha rinunciato alla speranza di fuggire, dimostra ben presto doti di preveggenza che attirano l’attenzione del re Belos. Invitata a corte, Aalya fa la conoscenza dei due figli del sovrano: la bellissima e dolce Elissa, sposa di Acherbas, e il principe Pygmayaton, abile e spietato guerriero, che fin da subito appare molto interessato alla giovane ma suscita in lei oscuri presagi. Scoppia la guerra con il vicino popolo di Assur e Aalya riesce a convincere il re a portarla con sé in battaglia, pensando di approfittare dell’occasione per scappare. Dovrà invece tornare a Tyros per salvare Acherbas, che l’ha protetta durante la battaglia ed è rimasto ferito. Chiamata al suo capezzale da Elissa, stringe con quest’ultima legami di amicizia ma allo stesso tempo si rende conto di provare dei sentimenti per Acherbas. Re Belos muore in guerra e Pygmayaton torna vittorioso in città come nuovo re, portando con sé Adnan-Ashi, sovrano sconfitto di Assur. Pygmayaton vuole celebrare la vittoria con grandi festeggiamenti e, contrariato dai continui rifiuti di Aalya, le offre una scelta: essere sacrificata sull’altare come messaggera degli dei, oppure celebrare con lui il rituale delle nozze sacre. Aalya preferirebbe la morte, ma Barce e Adonia la convincono ad accettare e salvarsi: per la ragazza sarà tuttavia un’esperienza violenta e terribile, che avrà conseguenze future. In quella stessa notte Adnan-Ashi rivela a Elissa le vere circostanze della morte di Belos, e questa scoperta cambierà per sempre l’animo della principessa. Da adesso in poi le due donne, pur divise da diversi modi di pensare e rivali nell’amore per lo stesso uomo, stringeranno un patto con un unico fine: rovesciare il trono di Pygmayaton e incoronare Elissa come nuova regina.

 

Clicca per acquistare la versione cartacea

COMBATTERE 

E VINCERE

Un libro di

Marika Arca

Collaborazione di

Federica Migliaccio

 

Questa è una storia, di cui vi raccontiamo solo una parte- perché, il resto, è ancora tutto da scrivere- che narra di come tutto possa cambiare, all’improvviso, di quanto sia importante avere una rete per non cadere, di quanto siano fondamentali le figure che trattano le neurodiversità e di quanto, le stesse, possano essere di supporto. Una storia il cui motivo conduttore è: combattere, e vincere.
Combattere gli sguardi della gente, combattere i cattivi pensieri, combattere per alzarsi dal letto per combattere tutto il resto della giornata. Vincere le piccole grandi sfide di ogni giorno, vincere lo sconforto, vincere la battaglia per l’autonomia, vincere per riprendere in mano la propria vita, vincere perché è questo che fanno le famiglie, sempre, “fino all’ultimo battito”.
 

STRACCI

Un libro di

Mariangela Vedele

 

I racconti contenuti in questa raccolta sono stati scritti tra il 2020 e il 2022. Apparentemente, possono sembrare diversi tra loro, ma in realtà hanno tutti un concetto che li accomuna. Il tempo è sempre stato presente negli scritti dell’autrice, in maniera più o meno esplicita. Alcuni di essi sono tratti da storie realmente accadute, si ricollegano ad esperienze di persone reali. Altri ancora sono completamente frutto della sua fantasia.
Si parlerà di tempi di guerra, di gioventù, di età adulta, legati a vari gradi di sofferenza. 
 

VITA

Un libro di 

Veronica Scano

 

In un momento particolarmente doloroso della mia vita ho avuto la necessità di fermarmi e farmi delle domande di guardarmi con occhi compassionevoli e potermi dire ancora “io conto” di ritornare ad amarmi scoprendo la strada per stare meglio.

 
Questa monografia è basata sul racconto emotivo ed evolutivo del cambiamento come rinascita.
Sono fatti realmente accaduti è ciò che ho vissuto nella mia vita.
Alcuni episodi nello specifico ho deciso di metterli particolarmente in evidenza. Ho vissuto la scrittura come una catarsi che mi ha liberata dalla schiavitù dell’umiliazione e della dipendenza emotiva e familiare.
Come donna.
Come lavoratrice.
Come madre.
Come individuo.
Come cittadina.
La mia femminilità all’interno di un processo di cambiamento in cui qualunque donna potrà riconoscersi in qualche aspetto o esperienza.
Credere fino in fondo in noi stesse.

RITORNO A TAHT

Un libro di

Valeria Giacomello

 

Beitris, una ragazzina di 15 anni, vive in Scozia con i suoi genitori con i quali non comunica e le sue notti sono funestate da incubi.

Il tran tran quotidiano viene spezzato quando si scontra con degli esseri oscuri, simili a troll, che cercano di rapirla.
Inizia così, in un turbinio di eventi, il viaggio della giovane che dalla Terra la porterà fino al magico mondo di Taht, alla scoperta delle sue radici e alla ricerca dei poteri che le permetteranno di salvare se stessa e il suo popolo dalla distruzione.
Un’avventura fantastica dove per sopravvivere Beitris dovrà affrontare i suoi demoni e l’ineluttabilità del destino.
 

UN VIAGGIO ATTORNOA ME

E RITORNO

Un libro di

Cinzia Cao Secchi &

Giulia Marini Alviani

 

Si viaggia per tanti motivi, chi lo fa per lavoro, chi per passione, per amore e chi per espandere le proprie conoscenze.
C’è chi invece viaggia con l’intento di scappare da situazioni dolorose, da ferite mai curate e spesso da sé stessi così come nella famosa citazione Pirandelliana: “Hai mai pensato di andare via e non tornare mai più? Scappare e far perdere ogni tua traccia, per andare in un posto lontano e ricominciare a vivere, vivere una vita nuova, solo tua, vivere davvero. Ci hai mai pensato?”
Il viaggio è anche una metafora, così come il viaggio dell’eroe che affronta i suoi demoni per tornare vincitore e la vita stessa è un viaggio, una esperienza di continua crescita ed il viaggio che ognuno di noi compie prima o poi nella vita alla ricerca di sé stesso, della propria identità del proprio posto nel mondo.
In questo viaggio ci si può perdere nell’ammirare i paesaggi più sconosciuti e per questo provare molte emozioni, alcune altrettanto sconosciute e difficili da gestire.
Nello stesso viaggio, si possono esplorare aspetti di noi insolitamente mai presi in considerazione, ritrovare talenti, capacità e risorse e con quelle, ritrovare forza, coraggio e la spinta per andare avanti e realizzare la nostra vera essenza.
Un viaggio intorno a me e ritorno è come una guida, un piccolo manuale alla stregua di quello delle “Giovani Marmotte” dove trovi sempre quello che ti serve per rendere il tuo viaggio sicuro e confortevole.
Un viaggio intorno a me è un libro magico, un angelo custode in formato tascabile che sa sempre darti il consiglio giusto, aiutarti a riflettere, ritrovare il sorriso e riprendere il tuo viaggio con fiducia.
Un viaggio intorno a me è la guida Michelin per esplorare con più facilità e gioia l’universo sconosciuto dentro di te, nei momenti non solo difficili o quando devi fare una scelta, ma anche per trovare ispirazione, riaccendere la tua fiamma creativa, avere un altro modo di vedere le cose.
Un viaggio intorno a me è un libro magico, e la sua magia è sempre a portata di mano, pronta per tutti i viaggi che ti aspettano, ed ora aspetta la tua.
Buon viaggio intorno a te!
 

INDEX

Un libro di

Nino Vicidomini

Prefazione di

Giovanni Cardone

 

Leggendo le poesie di Nino Vicidomini viene da pensare ad Emanuele Severino il quale diceva: “Ebbene per tentare una rifondazione del senso dell’arte non più come espressione del nichilismo e della conseguente volontà di potenza, bisogna riconsiderare il senso autentico dell’essere, la sua struttura originaria, mostrando che nel suo originario significato, che viene esposto da Parmenide, è inclusa la totalità dell’essente che entra nell’apparire.

Quindi, bisogna ritornare a Parmenide, ma per andare oltre Parmenide e quindi bisogna tracciare la via che Severino già nella sua prima grande opera “La struttura originaria”, indica come la via del giorno, la via in cui l’essere, la totalità dell’essere, è ed è impossibile che non sia”.
Analizzando le poesie di Nino Vicidomini si scopre un uomo innamorato della vita e dell’arte per lui la parola ‘amore’ ha moltissimi significati e moltissime forme, in queste Poesie riesce ad esprimere tutto se stesso mettendo a nudo il suo “Io”.
 

PICCOLO MONDO

Un libro di

Salvatore Atzori

 

Leggere Salvatore  Atzori significa  voler conoscere la Sardegna di ieri per capire quella di oggi.

Una necessità di lettura in chiave umana antropologica interiore.
Viaggiando attraverso viaggiando con e non solo per trovare spunti di villeggiatura. Una terra antica nobile ma anche dura e solenne dove per farne parte integrante devi spesso conoscere il dolore e la voglia di riscatto  conservando la dignità.
 

THE BREATH

OF THE SOUL

Un libro di

Nunzia Frezza

 

The novel narrates the difficult love story between two people who emerge from a family drama, trying to atone for past mistakes and look confidently to the future. The loss of a child divides Caterina and Riccardo, who, despite still feeling love for each other, distance themselves from the plan of starting a family. Riccardo tries to rebuild a different life, drowning his pain in work and futile distractions, while Caterina embraces a new dimension of life, taking advantage of the opportunities offered by nature to find peace after the loss of her son. Make your dream of teaching and caring for children in a small mountain town come true. Caterina’s life is intertwined with that of Rosy, a young teenager struck by a personal tragedy that leaves her sister Adele an orphan. Meanwhile, Riccardo realizes that he still loves his wife deeply and finds a new emotional motivation that brings them together, renews love, soothes wounds and gives a new peaceful direction to their life together.
 

Clicca per acquistare la versione cartacea

LA STORIA DELLA SCUOLA

Un libro di

Roberta Congia

 

Questo libro è una ‘ricerca’ che parte dagli egizi con le prime forme di educazione orale o pratica, con l’educazione in famiglia, dove il figlio seguiva gli insegnamenti pratici del padre o di una persona adulta. 

Le prime forme di educazione nel periodo della rivoluzione industriale ad opera di Robert Owen, che vanno da semplici sale di custodia dove i minori sono tenuti da personale non specializzato, fino a metodi educativi di vari pedagogisti, come Pestalozzi, Froebel, Montessori; le prime regole della scuola e del personale scolastico con la legge Casati; fino ai giorni nostri dove nel processo educativo interviene oltre alla pedagogia anche la psicologia.

 

Clicca per acquistare la versione cartacea

 
 

CLEO

Se tu sei due

Un libro di

Stefano Pietri

 

Amare due persone identiche o amare due volte la stessa persona? Questo il dilemma di Marco, romano, neolaureato che conosce in viaggio Lisa, ragazza milanese con la quale inizia una relazione e che all’improvviso scompare misteriosamente senza dare spiegazioni. Qualche tempo dopo, quando ancora non è passata del tutto la delusione, Marco conosce casualmente Cleo, che è incredibilmente identica a Lisa. Sarà una sosia o è Lisa stessa? Enigma difficile da risolvere, troppe coincidenze, troppe situazioni anomale si susseguono nella vicenda. Il protagonista si confronta spesso con i due amici che frequenta più assiduamente: Luigi, compagno di università e Giulia, amica del cuore dai tempi del Liceo. Marco comincia a uscire con Cleo, anche se è dubbioso e ha molti tentennamenti, non vuole rischiare di soffrire ancora. Infatti misteri e stranezze si succedono durante la loro frequentazione, lasciando il protagonista sempre in una sorta di sospensione e incertezza. Cleo è una persona tanto speciale quanto sorprendente e misteriosa. Ma chi è veramente? Il finale è ricco di colpi di scena e di sorprese. Cosa farà Marco con Cleo… o Lisa?

 

Clicca per acquistare la versione cartacea

FRUTTI DiVersi

Un libro di

Antonio Atzei

 

La madre, la strada, la vita, la poesia, la passione, la timidezza, la gioia, il dolore, il tormento, il cuore, lo stupore, la meraviglia: ecco gli ingredienti della raccolta di Antonio Atzei.

 

 

 

 

Clicca per acquistare la versione cartacea

IL CORSARO CHRIS

Parte 1

L'erede del Corsaro Verde

Un libro di

Enzo Vanacore

 

Il giovane Cristoforo, figlio della cameriera Gertrude, serve la nobile famiglia dei Conti di Ventimiglia, più precisamente il ramo del Corsaro Verde. Egli è il maggiordomo personale della contessina Caterina, orfana di madre sin dalla nascita e figlia di padre ignoto. Tra i due coetanei non vi è un rapporto servo-padrone: in tenera età, Caterina è stata allevata e nutrita da Gertrude. I due sono dunque fratelli di latte.
Caterina e Cristoforo vivono da anni a Port Hallen, in Inghilterra, nella tenuta del perfido barone William Granville. Costui è divenuto tutore legale della contessina a seguito della morte dei Conti di Ventimiglia suoi zii. L’interesse nei confronti della bambina è di tipo economico: Caterina è l’unica erede del Corsaro Verde, e porta con sé un immenso patrimonio.
Il barone è un individuo arrogante e crudele, che non esita ad adoperare violenza di ogni tipo pur di ottenere ciò vuole: donne, denaro e potere.
Cristoforo, pur di difendere la contessina dalle sue grinfie, decide di allearsi con i Ragazzi del Porto. Si tratta di una banda di ladruncoli, capitanata dal giovane John Rackham e dai suoi “luogotenenti” Mark e Jack. La banda, presenza fissa nel porto di Port Hallen, svolge lavoretti di ogni genere, legali e non. In particolare, commercia con pirati e corsari del carico del celebre William Kidd. Sarà proprio quest’ultimo a proporre loro un affare ai danni del barone Granville.
Ma il coinvolgimento di Cristoforo non passerà inosservato: il ragazzo sarà costretto a fuggire e prendere la via del mare. A bordo della Elizabeth Wing maturerà come marinaio e come uomo e stringerà profondi legami con i suoi compagni.
Forte degli insegnamenti lasciatigli in fanciullezza dal Conte di Ventimiglia, il ragazzo raccoglierà l’eredità spirituale del Corsaro Verde prefissandosi come unico obiettivo quello di schiacciare Granville e liberare Caterina.
 

L'UNICO TUONO

(L'UNICOTRONO)

S'UNICU TRONU

ANTOLOGIA 

GIGI RIVA

Un libro di

Autori Vari

 

L’Italia con lo Scudetto del 1970 ha scoperto la Sardegna che nell’immaginario collettivo era popolata da pecore e banditi. In quegli anni lavoravo a Modena e ho vissuto quel Campionato del Cagliari da “emigrato”, quindi con più partecipazione, se mai fosse possibile, di chi lo ha seguito in Sardegna. Il Cagliari di Gigi Riva era un pezzo di terra sarda che si spostava nel Continente e batteva le squadre del Nord che in quegli anni avevano sempre dominato nel calcio. Emozioni irripetibili.

 

Clicca per acquistare la versione cartacea

ORCHID BLACK

Un libro di

Edoardo Guerrini

-Versione inglese-

 

Gabriele Malfitano was murdered in the courtyard of the National Archaeological Museum in Naples at night in mysterious circumstances leading to the theft of the Venus Callipigia. Antonio Sanvitale, his close friend, is not a detective: he lives in Naples but runs a B&B in New York that he inherited from his father, Archie Goodwin, the man who had been Nero Wolfe’s right-hand man and remained the sole owner of the house at 918 West 35th Street, which Antonio found shortly before he died. With Lucrezia Sanvitale, his mother, his friend Elisa Mascia, and Elizabeth Gandolfini, chef and B&B. hostess, they form a team to find Gabriele’s killer. They will come across a complex world: Russian oligarchs influencing the West, routes to the centre of the Mediterranean, trafficking in works of art, real and fake, the power of money and the salvation offered by beauty.

 

Clicca per acquistare la versione cartacea

TRA INCUDINE

& DIAMANTE

Un libro di

Alessandra Sorcinelli

 

 Una graffiante accusa alla vita matrigna e ingrata che spesso si dimentica delle sue faville sparse, di quelle scintille che ardono silenziose, dimenticate ma non spente e che all’improvviso si tramutano in immensi roghi che travolgono esistenze luoghi e sentimenti sopiti e sbiaditi.

 

Clicca per acquistare la versione cartacea

LO SCACCIAPENSIERI

Un libro di

Gisella Putzu

 

Una raccolta per immagini in parole quasi  fotografica.
Versi come scatti immediatamente visibili all’occhio.
Una Polaroid poetica.
L’autrice racconta di sé, di ciò che fu con
una velata malinconia.
Album di ricordi che si ascoltano.
 

K-POP: OLTRE LA MUSICA

Il fenomeno che ha cambiato il mondo

Un libro di 

Olimpia Matteucci

 

Ai giorni d’oggi chiunque ha almeno ascoltato una canzone legata al K-pop. Che sia in radio con i famosi BTS o su internet con PSY, questo fenomeno di massa è entrato a far parte della cultura mainstream. Questo libro vuole essere un’analisi approfondita del fenomeno culturale del K-pop, anche per chi ne è incuriosita. Come nasce, quali sono le sue caratteristiche, come è essere un IDOL e l’influenza che i Social media hanno avuto nella diffusione del fenomeno, arrivando anche in Italia.
Partendo dalle radici legate alle IDOL Giapponesi negli anni ‘80, il libro traccia l’evoluzione del K-pop come un fenomeno globale che ha conquistato milioni di fan in tutto il mondo. Attraverso una lente sociologica, vengono esaminate le strategie di produzione e promozione dell’industria musicale coreana e le dinamiche dei fan. Un'analisi esaustiva e illuminante di un fenomeno culturale in continua evoluzione, che continua a plasmare l’identità giovanile e la cultura popolare in tutto il mondo.

 

Clicca per acquistare la versione cartacea

GIULIA

Un libro di

Francesco Lutri

 

Giulia è una ragazza di sedici anni che vive in un paesino del nord Italia insieme al suo fratellino Marco, di soli sei anni.
L’improvvisa notizia della morte del padre, caduto in guerra, metterà  a dura prova il legame fraterno fra Giulia e Marco. In seguito ad un litigio, Marco scappa di casa e Giulia esce nell’ intento di ritrovarlo ma incontra la guerra, nella sua realtà  più cruda e brutale. Si ritrova ad affrontare la morte e la distruzione.Tuttavia, la speranza di ritrovare Marco la incoraggia a resistere.
 

CUORI IN CORSA

Un libro di

Alessandro Febo

 

In un intreccio di passione, coraggio e determinazione, “Cuori in Corsa” segue le vite di Laura Turner, una giovane e ambiziosa ragazza svizzera di origini italiane, e Vincenzo Barrese, noto come Steve McQueen, un uomo burrascoso dal fascino mediterraneo.

Laura sogna di diventare una pilota professionista di Formula 1, ma deve affrontare l’opposizione della sua famiglia e le insidie di un ambiente, quello dell’automobilismo prevalentemente maschile. Vincenzo Barrese, criminale napoletano, conosciuto come Steve McQueen, sta scontando la sua pena nel carcere di Poggioreale. Lì conosce e si lega profondamente ad un noto falsario e suo compagno di cella, di nome Peppino. Su suo consiglio, una volta uscito, lo scugnizzo recatosi a Ginevra per provare a cambiare il corso della sua vita, si ritroverà presto coinvolto in affari loschi. Nella città Svizzera incontrerà e si legherà a Matilde Rosseau, direttrice di uno degli hotel più ricchi di Ginevra e sposata con il commissario Pierre Moreau, Madame Duvalier, ricca ereditiera e proprietaria del casinò, donna lussuriosa e viziosa dal passato oscuro e la giovane pilota Laura Turner di cui s’innamorerà profondamente e che cercherà di aiutare ad ogni costo, tenendole segreto il suo passato criminale.
Il destino porta Laura e Vincenzo ad incrociarsi in una notte fatale, quando lo scugnizzo salva Laura da un pericolo imminente. Da quel momento, i due intraprendono un viaggio insieme, lottando contro le avversità e i pericoli che minacciano i loro sogni e le loro vite.
Attraverso corse adrenaliniche, intrighi amorosi e tradimenti, i due protagonisti affrontano sfide che mettono alla prova il loro amore e la loro determinazione. Mentre Laura lotta per realizzare il suo sogno nel mondo delle corse automobilistiche, Vincenzo cerca redenzione e riscatto per il suo passato tumultuoso.
“Cuori in Corsa” è una storia di amore, sacrificio e resilienza, che ci ricorda che anche nelle situazioni più oscure, la luce della speranza e dell’amore può brillare intensamente.
 
In uscita il 28 maggio

IL CASSETTO

DEL COMODINO

Un libro di

Pasquale Savino

 

Ogni tanto basta un minuto, al buio prima di accendere la TV, seduto sulla metro, nel silenzio delle ultime due fermate prima del capolinea, o mentre si fa una corsetta, e affiorano pensieri in testa che sono ben lontani dall’atteggiarsi a ispirazione poetica. Tuttavia, conservano un sapore che è piacevole gustare con calma. Ecco allora un minestrone di racconti, poesie, riflessioni spurie, non necessariamente ed artificiosamente legate fra loro. Ambientazioni, storie, argomenti disparati che hanno in comune soltanto la velleità di riflettere, più che su quello che circonda, su quello che c’è dentro l’osservatore, o l’improvvisato protagonista di una storia senza capo né coda.

Ricordi, sogni, fantasia, immagini generate dal ritornello di una canzone, dal passaggio di un libro, sono gli stimoli che generano questi pensieri che si depositano e si stratificano in qualche cassetto dentro di noi. Poi, d’un tratto, una strada, una persona incrociata camminando, la finestra di una casa, un giro di Sol, e quel pensiero salta la fila e spunta fuori.

 

In uscita il 4 giugno

 
 
 

A COMFORTING STORY

Un libro di

Susanna Trippa

-Versione inglese-

 

A comforting story, written in the months of the lockdown of the strange spring of 2020, is an epistolary novel. When the pandemic breaks out in Italy, and in Lombardy in particular,

the author, from her little house in the hills in the province of Bergamo, like everyone else faces the fears and anxieties of the period. To
come to her aid will be a packet of letters, cards, postcards and old photos. From that moment she will immerse herself in the careful rereading of that epistolary dialogue that took place between her parents during their long engagement in the 1930s. From 1934 to 1940 - at the height of the fascist era - two young people get to know each other, fall in love, imagine and build their future. In the background are the events, that became history, that will lead to the outbreak of World War II, shortly after their marriage in March 1940. Coming in are the echoes of Italian society at the time - habits and tastes - the atmospheres of the Ethiopian War, the opposing fronts of the Spanish Civil War, the change of pace of fascism until the tragic adventure of the world conflict.
The author, while reading and at times commenting on the dialogues of the two fiancés, as a daughter discover the personalities of her own parents but, at the same same time, she find them different. Inside her is formed an entirely new image of them. And meanwhile, in Italy, at the end of June the emergency Covid 19 seems to have receded.
So we should no longer be afraid - the author reflects - why then does the media don’t give up on us? Waving the bogeyman of the fateful second wave? And of the only means miraculous for us, the Holy Vaccine? Doubts... questions... but A Comforting Story will also comfort and console readers because, in the varied scenario of the world in which Good and Evil face each other, we will always be inspired by those hosts of men and women of good will that make it advance.
 
In uscita il 4 giugno

#ESSEREOLTRE

Poesie/canzoni/pensieri

Un libro di

Assunta Di Basilico

A cura di

Beniamino Cardines

Prefazione

Dario Salvatore

 

“Combatto sì, combatto con grande energia le mie malattie e di chi soffre come me. Tutto questo mi chiede di riflettere sui limiti posti da madre natura a ognuno di noi. Mi sento scavata lentamente, goccia a goccia. Incrocio i passi del destino. Cerco di vivere dando me stessa a tutto ciò in cui credo. Amo. Rispetto chi mi accompagna perché ha il coraggio di esserci, con me.
 
In questi versi i sentimenti si intrecciano in un turbinio di emozioni, forti profonde essenziali che scuotono il mio essere, interrogando il mio esserci. I miei occhi, allora, si chiudono e provano a immaginare quell’isola che apparentemente… non c’è. Vive dentro ogni anima sensibile. Ogni anima che ricerca quel paradiso chiamato serenità, tranquillità, pace, amore.
 
Nel dare voce alle mie emozioni, restituisco altre voci e storie incontrate tra stanze e corridoi d’ospedale. Storie che si ripetono, che ci chiedono di unirci a loro, di essere lettrici e lettori attenti con la solidarietà a portata di mano.”
 
In uscita il 6 giugno

LA CANZONE DEL PASSATO

Un libro di

Corrado Diaco

 

L’autore, con “La canzone del passato”, riesce a farci immaginare il suo protagonista, Costanzo, come legato al filo rosso della musica della spensieratezza, mentre ripercorre momenti significativi della sua vita, dall’adolescenza alla maturità. Il racconto, arricchito da una selezione di brani musicali che fungono da colonna sonora, porta il lettore in un viaggio emotivo attraverso le esperienze di Costanzo, dall’esame universitario alla paternità. La struttura circolare del romanzo riflette l’idea di una playlist che ricomincia, mentre il protagonista si confronta con il suo passato e il suo presente, rimanendo sempre fedele a se stesso. La storia è arricchita da una varietà di personaggi secondari che contribuiscono a rendere viva l’esperienza di un viaggio nel tempo, reso possibile dall’eterna magia della musica.

 

In uscita il 7 giugno

ARGENTIUS

Un nuovo Regno

Un libro di

Elisa Panunzio 

 

Dopo aver concluso un percorso sovrannaturale per ritrovare se stessa, la Salvatrice è pronta per riconquistare il trono che le spetta e sconfiggere Lady Chiromanthia. Ma tanti enigmi irrisolti, tradimenti e una vecchiaia prematura cercheranno di distruggerla emotivamente. La sua stessa insicurezza e fragilità umane ancora le impediscono di trasformarsi effettivamente nella Regina che è destinata ad essere, nonostante l’amore e la vicinanza delle persone care. Persino i suoi sentimenti vacillano nei confronti di Stefano, il suo fidanzato storico: che sia colpa di un nuovo incontro che le fa battere il cuore? Prima di diventare una sovrana, Argentea dovrà capire di essere una donna con un valore e uno scopo ben preciso.

In uscita il 9 giugno
Stampa | Mappa del sito
© LfaEditoreNapoli Via Armando Diaz 17 80023 Caivano Partita IVA: 06298711216