PREFERISCO LA FORTUNA AL TALENTO

Un libro di

Luca Antonio Pecora

 

 Frutto dell’esposizione precoce al pop inglese malinconico e di attimi di effimera felicità, il racconto di chi si illude di non essere mai all’altezza senza la donna dei suoi sogni. In mezzo a questo gli amici di una vita, il paese di 800 abitanti e quel maledetto pallone che continua a rotolare su un prato verde, senza dimenticarsi l’eterna domanda “Ci scegliamo il destino o è lui a sceglierci?”

 

Clicca per acquistare la versione cartacea

COME RAMI

Un libro di

Massimo Zona

 

 

Dall’italiano al romanesco, nella lingua ora della mente ora del cuore, dentro e fuori le mura domestiche, l’autore torna all’io di ieri, di oggi, e quello di un domani sospeso.
Dietro di sé si intensificano gli anni che volgono le spalle alle cose sperate e perdute, ma che ora guardano e scorgono un nuovo orizzonte, fors’anche più disteso e rallegrato.
Così torna più viva che mai la poesia di Massimo Zona a indicare un altro inizio. Una seconda nascita.
 

SONO PIU' MASTRO GEPPETTO O DON CHISCIOTTE?

Un libro di

Maria Laura Bufano

 

 

Geppetto non è più il vecchio falegname babbo; ha spesso questo ruolo il ragazzo Daniele, molto responsabile, alle prese con genitori capricciosi e con un misterioso pupazzetto, Lexip, nato da un suo disegno al computer. Lexip è il pupazzetto pinocchio, ma sono spesso pinocchi anche i familiari adulti. Daniele è figlio unico, maturo e responsabile; vive a Torino con i genitori, che, pur affettuosi, si comportano come adolescenti e litigano spesso fra loro per sciocchezze.
Il 23 novembre 1998, giorno del suo undicesimo compleanno, il ragazzo, ascoltando di nascosto una conversazione fra sua madre e Barbara, anziana amica e protettrice di tutta la famiglia, scopre che gli nascerà un fratellino. Barbara regala al ragazzo per il suo compleanno una tavoletta che si collega al computer e una penna elettronica.
Quella stessa sera, il pupazzetto che Daniele ha disegnato, d’improvviso prende vita, salta fuori dallo schermo e chiama il ragazzo “papà”. Daniele cerca di respingerlo, però infine si arrende alle insistenze dello strano piccolo intruso e finisce con il dargli un nome (Lexip, il rovesciamento di Pixel), che in cambio del favore chiama Daniele “Dada”.
Entrano nella storia anche Sofia, compagna di classe di Daniele, di origine spagnola, di cui il ragazzo è innamorato. Per lei Daniele compie una grande impresa. E poi una zia, una nonna, alberi che cantano, una civetta.
Alla storia di Daniele e Lexip si intrecciano i miti di Don Chisciotte e di Pinocchio: entrambi i personaggi sono inquieti, a loro modo un po’ “anarchici” rispetto ai tempi in cui vissero, e soprattutto giramondo.
 

Clicca per acquistare la versione cartacea

VERSO LA LUCE

Fra identità e radici

Un libro di 

Franco Carta

 

 

La poesia e la Metafisica hanno ragione entrambe, convivono e prendono il volo dalla
penna dell’autore che le padroneggia, le unisce fino a farle diventare unico segno.
Le cose non si vedono le parole non le descrivono.
Le memorie le emozioni le invisibili realtà che ci muovono e che muovono si fanno evidenti e si innalzano. Nasce così la nuova vita un percorso iniziatico, una passeggiata dell’anima che si libera per toccare il cosmo e oltre.
 

RUBARE L'ANIMA AI FIORI

Un libro di 

Michele Criscuoli

 

Due partite diverse, le storie di Salvatore e di Giuseppe, si intrecciano già dalle prime battute percorrendo fatti ed episodi legati alle lotte operaie delle “tabacchine” in un paese del Sud, raccontando le dure condizioni di lavoro e di sfruttamento, in assenza di ogni tutela per la loro salute. La loro vita è segnata dalla lucida determinazione a migliorare la triste condizione sociale e dalla voglia di riscatto di un’umile famiglia operaia.

Una lotta per la sopravvivenza, vissuta con onestà e dedizione. E con il coraggio necessario a tagliare i legami con le cose, fino a tradire l’idolatria di una fede politica contraria allo spirito di libertà che serve per regalarsi agli altri. Il racconto si sviluppa fino agli anni sessanta inseguendo le utopie e le speranze della generazione del sessantotto, sbirciate attraverso personaggi bizzarri e divertenti che caratterizzano la comunità in cui vivono.
La vicenda dei protagonisti, padre e figlio, si arricchisce anche di esperienze lontane dal loro mondo, che non ne turberanno la serenità e le convinzioni.
Interessi, impegni, passioni e sconfitte disegnano le loro personalità e tracciano gli itinerari lungo i quali riusciranno a realizzare i loro sogni.
Fino a quando la scoperta di alcune vecchie lettere d’amore e la foto di un giovane militare li aiuteranno a capire di avere in comune molte più cose di quelle che avrebbero immaginato.

Il romanzo, intrigante sin dalle prime battute, si conclude con un momento importante e decisivo della loro vita che apre ad un nuovo capitolo della vicenda, stuzzicando la fantasia dell’autore e la curiosità del lettore.

 

Clicca per acquistare la versione cartacea

COMPENDIO DI STORIA DELL'ESTETICA

Un libro di

Luigi Vassallo

 

In questo compendio l’autore sintetizza le sue letture di opere generali e specialistiche per ricostruire l’evoluzione del concetto di bello attraverso le riflessioni teoriche e le produzioni artistiche delle diverse epoche, dalla cultura greca e greco-latina fino alle culture contemporanee in cui l’estetica incontra la sua dissoluzione.

L’autore è consapevole che questo compendio si limita a trattare la questione dell’estetica solo come è stata vista dal mondo occidentale, che non è il mondo intero.

Tuttavia indagare se esista un’estetica nelle culture non occidentali o quali questioni estetiche si nascondano nelle opere artistiche non occidentali è impresa che l’autore confessa superiore alle proprie forze e alle proprie competenze.

 

Clicca per acquistare la versione cartacea

TRISTEAFRICA

Un libro di 

Antonio Fioriello

 

Sullo sfondo di un viaggio nell’Africa Subsahariana l’autore, a cuore aperto, si interroga sull’eccessiva sovra-strutturazione della società occidentale, sulle esternalità negative di un modello di sviluppo tecnico che non conosce limiti, e sulla possibilità di destrutturarsi per arrivare a pensare il senso dell’essere.

 

In uscita il 5 ottobre

LA SCOMPARSA DI "CO"

Un libro di

Salvatore Maiolino

 

 Questo racconto, è stato scritto per tutte quelle persone, che sono alla ricerca di quella cosa di cui sentono la mancanza, ma non sanno spiegarsi di cosa si tratta.

La metafora del “Co” è stata estratta da esperienze, in parte realmente vissute.
Il protagonista, cerca di comunicare che la nostra realtà, è molto più vasta di quella che crediamo, che non solo poche persone su questo pianeta, possono essere felici.
La felicità, come la gioia o l’armonia, non sono di natura materiale, non si possono comprare nel supermercato.
Esse sono parte della nostra realtà individuale. Questi stati di benessere interiori, fanno parte della nostra vita reale fin dalla nascita. Sono per noi la nostra luce, il “Co”, ciò che ci permette di vivere sereni. L’eccesso materialismo ha fatto si, che ci siamo dimenticati della nostra luce, è spenta. Pensiamo di trovarla fuori, ma fuori non c’è, per sua natura, è presente solo dentro noi.

Se lo desideriamo, possiamo riaccenderla. Questo messaggio è per le persone, che sentono di essere parte della natura di questo meraviglioso pianeta, che vogliono conoscere, capire e vivere, la loro vera realtà umana. Riaccendere la luce interiore.

 

In uscita il 7 ottobre

LA FORMA DEL SENTIRE

Un libro di

Enza Mineo &

Carla Ritarossi

 

Enza Mineo e Carla Ritarossi, amiche da sempre, una poetessa l’altra con l’hobby della pittura, decidono di lavorare insieme ad un progetto che racconti come sia possibile dare “forma al sentire” cioè descrivere, a parole o con le immagini (in questo caso disegni a carboncini colorati ispirati dalle poesie), le sensazioni e i sentimenti che vivono dentro ciascuno di noi.
Pittura e poesia sono linguaggi artistici diversi, una si muove nello spazio, l’altra nel tempo, ma ognuna di loro ha la capacità di parlare al cuore di sogni, speranze, dolori.

Lo specchiarsi della pittura nella poesia e viceversa, dà la misura di ciò che è “sentire” per ogni uomo.

 

In uscita il 7 ottobre 

IL VASCELLO SULL'ONDA DEI SOGNI

Un libro di

Marco Gollini

 

 

In un luogo sconosciuto, in un tempo indefinito, un antico e prestigioso vascello, arenatosi sulla spiaggia, attende di prendere ancora il largo puntando verso mete sconosciute e misteriose.
Un uomo e un bambino, attratti dal suo fascino e da un’incontenibile curiosità, si conoscono proprio davanti al suo scafo. Insieme decidono di restituirgli la libertà e di viaggiare con lui.
La conoscenza reciproca gonfierà le vele dell’entusiasmo e i due partiranno per avventure fantastiche proiettandosi in mondi meravigliosi navigando con la Fantasia.
Giorno dopo giorno scopriranno così una sorprendente complicità condividendo emozioni, sogni, paure, passioni e tutto ciò che nasce dal rapporto di affetto e fiducia tra un adulto e un bambino.

Questo viaggio, intrapreso fianco a fianco tra favola e realtà, offrirà a ognuno di loro la rotta da seguire per approdare in nuovi porti in cui ritrovare il ricordo del rapporto speciale che li ha uniti.

 

In uscita il 10 ottobre

JENNIFER IN DISCO

Un libro di

Loris Avella

 

 

La storia di Mattia, ragazzo che ha in sé due anime in un solo corpo, lui, ragazzo dallo sguardo triste e pensieroso, addolorato ed introverso e quella che ama lo spettacolo e la poesia, le performance e gli show, una figura femminile vestita di lustrini e ben truccata, Jennifer. La sua fuga si rivela inizialmente piacevole, trova un ragazzo proprietario di un night che gli dà spazio nel suo locale per lo spettacolo ed una casa dove poter vivere ma col tempo il rapporto si sgretola e Mattia è costretto ad andare da uno psicologo per capire perché non riesce a piangere dopo tutto il dolore. Una sfida con se stesso, con il suo essere e la sua altra parte Drag, due persone uguali ma diverse
Un romanzo alternato a poesie che scava nell’arte e nella scrittura mischiandosi al mondo buio e nascosto dei night club e dei trucchi e parrucche del mondo drag. Coraggio e rinascita del mondo LGBT ma specialmente di una storia di accettazione che potrebbe essere quella di milioni di ragazzi che si affacciano ad un mondo nuovo e reso difficile da pregiudizi e mala informazione.
 
In uscita il 12 ottobre

FIORI DI CACTUS

Un libro di 

Angela Visone 

 

 

Quando la vita - purtroppo- ti mette nelle condizioni di scegliere, oppure quando sono gli eventi incontrollabili che ti mettono di fronte a delle decisioni inevitabili già prese... allora, cosa fai?
Ti pieghi al suo volere o lotti con tutte le tue forze per cambiare il corso del destino?
L’amore, la fiducia, la caparbietà,  vince su tutto e tutti.
Quando, invece, la forza d’animo, il coraggio e il forte legame di sangue si ribella e lotta per riavere quello che ti è stato tolto (ingiustamente), allora sì che è una Grande Sfida.
Ma la vita, per quanto possa sembrare crudele e spietata, sa essere anche giusta e generosa, verso quelle persone che credono in ciò che fanno, che lottano con convinzione e con forza pur di “ritrovare” quello che hanno perso, per dimostrare al mondo intero o semplicemente per un loro irrefrenabile desiderio, che l’amore quello vero, quello puro, quello di sangue, distrugge tutte le barriere e vince sulle tempeste della vita, superando gli ostacoli che sembrano insormontabili e alla fine Trionfa.
Ed è proprio vero: “la Vita fa dei giri immensi, ma poi ritorna”.

 

In uscita il 15 ottobre

LA DANZA

DELLA VITA

Un libro di

Carlo Sorgia

NUOVA EDIZIONE

 

 

La cultura dell’amore ad ogni costo pur nella diversità è elemento preponderante in questo romanzo.
Scoprire di essere in attesa di un figlio portatore della sindrome di down può essere una esperienza traumatica che a volte porta al rifiuto della vita nascente. In queste pagine vedremo il dramma di due giovani genitori che pur combattuti decidono di portare avanti la gravidanza. In questo processo vengono coinvolti anche i futuri nonni che prendono parte attiva in questa avventura.
Una avventura che porterà la famiglia fuori dalla Sardegna per accedere a cure particolari per il nascituro, a pochi mesi di vita, che dovrà essere sottoposto a un intervento cardiaco presso un centro di eccellenza a Milano.

Grande fede e volontà di vivere, cominciando dal nascituro, è ciò che si respira dalla prima pagina all’ultima da parte di una straordinaria famiglia circondata dall’affetto e dal tifo dei loro parenti ed amici.

 

In uscita il 15 ottobre

Stampa | Mappa del sito
© LfaEditoreNapoli Via Armando Diaz 17 80023 Caivano Partita IVA: 06298711216