Rodolfo Costanza

nasce a Grotte in provincia di Agrigento.

Ha fatto il giramondo per dieci anni, svolgendo numerosi lavori.

Ha lavorato per cinque anni anche in Germania, ciò gli ha consentito di imparare discretamente bene la lingua tedesca.

Ha conseguito la Laurea in Filosofia presso l’Università degli Studi di Genova.

Ha insegnato per tredici anni Teorie e Filosofie del Nursing e Storia della Medicina con l’incarico di Professore a contratto nel Corso di Laurea in Scienze Infermieristiche dell’Università degli Studi del Piemonte Orientale “Amedeo Avogadro”.

E' stato -per 17 anni- Direttore didattico di Scuole per Infermieri della Regione Piemonte, inoltre è stato per due anni responsabile del Settore Formazione-Aggiornamento dell’ASL di Vercelli.

Ha pubblicato nel 2004 il libro: "Storia di una professione figlia di un dio minore", con la Casa Editrice Coppo di Vercelli.

Ha pubblicato, inoltre, nel 2012 il libro: "La questione infermieristica: prendersi cura o curare?" con i tipi di Editrice Ambrosiana del gruppo Zanichelli.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© LfaEditoreNapoli Via Armando Diaz 17 80023 Caivano Partita IVA: 06298711216