Dante Anedda è nato a Selegas (CA) nel 1955. Ha vissuto a Seuni, piccola frazione di Selegas, fino all’età di quindici anni, per poi trasferirsi a Cagliari, dove ha completato gli studi superiori, oggi vive a Senorbì. Il suo esordio letterario risale al 2010, con il libro autobiografico "Patrizia e Francesco".

Un particolare tipo di fischio rappresenta la sua settima opera letteraria.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© LfaEditoreNapoli Via Armando Diaz 17 80023 Caivano Partita IVA: 06298711216