LFA PUBLISHER; PUBBLICHIAMO SENZA ALCUN CONTRIBUTO PER GLI AUTORI.                    Distribuzione cartacea LIBRO CO. ITALIA srl. e MESSAGGERIE ITALIANE.                    

LFA Publisher Napoli: immergetevi nel mondo dei libri!

Non richiediamo alcun contributo ai nostri autori... mai!
La LFA Publisher, nasce come agenzia di grafica ed impaginazione per importanti case editrici della Lombardia. In seguito diventa casa editrice indipendente con uno scopo; quello di pubblicare libri per autori -anche esordienti- senza alcun contributo per gli stessi. Le pubblicazioni, iniziate il 1° giugno 2016, hanno portato già alla realizzazione di numerosi testi che hanno già suscitato l'interesse del lettore. Questo sito molto ricco di foto nasce per una forma di trasparenza. Il team -capitanato dalla Dott.ssa Anna Russo- si avvale di giovani professionisti, tra grafici ed editor,  pronti a far sì che un semplice scritto diventi qualcosa di immaginifico, infatti il libro in sé è il momento culminante delle attese di ogni scrittore, perché chi scrive sa bene che quando ha il proprio libro tra le mani diventa il culmine di tante attese e speranze, in virtù di ciò ci siamo prefissi di editare i libri con finimenti importanti, come alette alla cover e carta palatina 100gr. per gli interni. La LFA Publisher segue l'autore a 360° dall'impaginazione alla creazione della copertina a soggetto, passando per la distribuzione cartacea affidata alla Libro Co. Italia- e Messaggerie Italiane, fino alla realizzazione di booktrailer in HD a supporto del libro stesso, naturalmente tutto a spese dell'Editore, perché chi scrive deve avere una sola peculiarità; quella dello scrivere bene e dare emozioni al Lettore...

a tutto il resto ci pensiamo noi! 

 

 Inviate le vostra proposta INEDITA nella sezione Contatti di questo sito, caricandola direttamente

nell'apposita sezione, per informazioni servitevi sempre nella sezione contatti dell'apposito form.

info@lfaeditorenapoli.it

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

I manoscritti giunti in redazione sono centinaia, noi leggiamo tutto per cui

-vi preghiamo- non chiamate in redazione, si rallenta solo il lavoro.

Quando inviate l'Opera aggiungete un recapito telefonico, vi contatteremo noi.

"Grazie a tutti i nostri Autori che hanno pubblicato con noi dal primo momento in cui è

partita l'avventura... ancora grazie di cuore."

Ricordiamo ai signori Autori che tutte le presentazioni, sia esse private, sia quelle con libri incomodato d'uso dal nostro distributore vanno sempre concordate con la CE e sempre con un mese d'anticipo. Grazie.

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Il Comicon 2018 è andato in archivio con 15 firma copie allo stand LFA. Foto e articolo sull'evento.

Vent'anni di Napoli Comicon e non sentirli... 

Uno straordinario successo di pubblico ha caratterizzato la ventesima edizione del Napoli Comicon, appuntamento imprescindibile per gli amanti del fumetto e del gioco. La LFA Publisher, come avvenne lo scorso anno, è stata presente con un proprio spazio al Padiglione 4  ed ha ospitato ben 15 firma copie di propri autori provenienti da tutta la penisola. Di seguito tutte le foto dei quindici firma copie e gli ospiti illustri che c'hanno onorato della loro presenza, su tutti l'amico della LFA Maurizio de Giovanni -già con noi l'anno scorso- e Roberto Recchione fumettista tra l'altro della Marvel.

Insomma una grande esperienza che sarà replicata il prossimo anno ma con uno stand molto più grande, come assicura il patron della LFA Lello Lucignano, e che sicuramente darà tanto spazio e visibilità internazionale ai nostri autori.

Un grazie immenso allo staff LFA che si è prodigato in maniera eccellente per ospitare al meglio i nostri ospiti, su tutti Anna Maria Martines -responsabile- e i ragazzi; Francesco Caiazzo, Milena Giordano e Giusy Galletta per il lavoro profuso.

Faith arin

Parte l'avventura di distribuzione con Messaggerie Italiane. Primi due Volumi scelti; Bolle di Affanno (D. Trubiano) e Il Serraglio (G. Rollo). Ecco il BT.

La LFA pubblicherà free i vincitori della XIV Edizione del Premio: I Ponti dell'Arte

Un'altra importante inziativa culturale per la 

LFA Publisher.
Infatti affiancheremo l'Associazione I Ponti dell'Arte nella "
XIV Edizione del Premio Letterario

I Ponti dell'Arte". 
Chiunque abbia un'Opera inedita nel cassetto invii la stessa andando sul sito 
www.ipontidellarte.it dove troverà il Bando completo. I vincitori avranno un contratto completamente free di pubblicazione -com'è l'incipit della nostra CE- co noi.
Vi aspettiamo in tanti.

Abbiamo pubblicato la terza Enciclopedia al mondo sulla Canzone Napoletana e l'abbiamo presentata alla Casina Pomepiana a Napoli

Una location bellissima: la Casina Pompeiana -archivio storico della canzone napoletana- a Napoli, ha fatto da scenario, potremmo dire naturale, alla presentazione della Enciclopedia sulla Canzone Napoletana -solo la terza al mondo pubblicata-  scritta in tre Volumi dal giovanissimo partenopeo Giovanni Battista. Il coronamento di un sogno evidenemente per il 24enne napoletano che ha ereditato la passione per la canzone napoletana da suo nonno e da suo zio. In un mondo, quello giovanile, che troppo spesso corre incontro a chimere e sogni ad occhi aperti, quello un po' retrò del giovane Giovanni ha visto la luce, grazie alla nostra CE e al nostro Editore che da subito ha voluto fortemente editare quella che forse resta la più importante Opera della LFA Publisher, non fosse altro che la stessa Enciclopedia è ricca di foto e documenti storici che hanno richiesto un lavoro immane da parte dei nostri grafici che hanno tirato fuori alla fine un prodotto bellissimo come potrete vedere dalle foto in calce a questo articolo. Come detto l'Enciclopedia si compone di Tre Volumi (due in ordine cronologico dal 1200 ad oggi)  e l'Editore ha voluto affiancare ad ogni libro un prefatore diverso, tre nomi molto diversi nello stile ma che nel loro mondo sono state delle vere e proprie icone. Nel primo Volume la prefazione è stata scritta da Lino Vairetti, storico leader degli Osanna, gruppo progressive rock che dagli anni '70 sono sulla scena mondiale e nazionale, e proprio in questi giorni è uscito un loro album denominato Live in Japan a testimoniare il grandissimo successo degli Osanna in terra nipponica. Il secondo libro porta la prefazione di Antonio Buonomo, grande interprete della canzone napoletana classica, quella di giacca per intenderci, ma anche grande artista teatrale e cinematografico, infatti proprio qualche mese fa è stato premiato con tutto il cast con I David di Donatello per il film dei Manetti Bros; Ammore e malavita. Per l terzo Volume, quello per intendrci che raggruppa tutte le canzoni napoletane in ordine alfabetico dal 1200 ad oggi (senza neomelodici ndr) la scelta è caduta sul mitico Peppino Di Capri che con l'entusiasmo di un bambino ha aderito alla splendida iniziativa della LFA Publisher. La presentazione dell'Opera, come detto, è avvenuta alla Casina Pompeiana in Villa Comunale a Napoli ed ha visto la partecipazione di un pubblico folto ed attento. Ha presentato la serata la giovane casertana Sara Cerreto che ha ovviato in maniera splendida alla defezione dell'ultimo minuto di uno dei due ospiti, ovvero Antonio Buonomo, trattenuto sul set del suo ultimo film ma che egualmente ha voluto presenziare all'evento con una "carambata" telefonando all'Autore in diretta. Ha aperto la serata Gino Aveta -responsabile Rai dell'archivio video e audio della canzone napoletana- il quale ha annunciato una collaborazione multimediale tra l'Enciclopdia stessa e l'archivio storico. Apprrezzatissimi gli interventi di Lino Vairetti che ha parlato del suo rapporto con la canzone napoletana stessa e della sua collaborazione tra gli altri con Pino Daniele che ha segnato, potremmo dire, una svolta tra la canzone napoletana quella classica e quella moderna fatta di infusioni musicali mondiali che hanno aggiunto quel plus ultra alla stessa. L'Autore, Giovanni Battista, che tra l'altro è un cantattore ha spiegato qual è la mission di questa sua Opera che -come ha detto- vuole avvvicinare le nuove generazioni alla canzone napoletana vera quella insomma che per anni era la musica italiana nel mondo.

Grazie al Comune di Napoli per l'uso della location e al direttore Bruno Marfé che ha messo tutti gli ospiti a proprio agio con garbo e signorilità.

 

Articolo di Emma Chiffi

Si è chiusa la Buchemesse 2017, Fiera del Libro di Francoforte.

Siamo stati presenti allo stand LibroCo. Italia alla Hall 4.1 L76.

Responsabile stand dott.ssa Donatella Nazzi.

 

ARTICOLO COMPLTETO E FOTO

ALLA PAGINA GRANDI EVENTI LFA

 

Un successo incredibile la prima de; IL SERRAGLIO di GENNARO ROLLO.                             Nella sezione; I nostri Eventi l'articolo completo.

TRE AUTORI LFA SUL PALCO IN UNA SERATA SPLENDIDA AL TEATRO TROISI DI AFRAGOLA

Nuova presentazione multipla di nostri autori al Teatro Troisi. Nell'occasione premiata Silvia Brindisi con una targa offerta dall'Editore.              

Ecco l'articolo completo della splendida serata curato da Francesco Ambrosio.

ARTICOLO COMPLETO

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

AUTRICE DELL'ANNO 2017 LFA: CHIARA RICCi.  Chi vincera' nel 2018? Il 25 maggio lo scoprirete!

La Lfa Publisher nel suo primo anno di attività ha voluto premiare l’Autore -in questo caso al femminile- Chiara Ricci come Autore dell’anno 2016-17. Diciamo subito che non è stata una scelta facile, ben 65 Autori, tutti meritevoli, ma chiaramente ed inesorabilmente si doveva sceglierne uno. Dopo una prima selezione, la redazione ha individuato in sei gli autori finalisti, privilegiando la loro caparbietà, il loro scritto e anche le vendite nelle librerie fisiche e online. I siciliani Danilo Serra e Nicolò Basile, che con i loro scritti filosofici hanno reso questa “materia” chiara e comprensibile ai più. Ancora Fabio Antinucci da Roma, che col suo romanzo Cacciatori di Morte è stato l’alfiere della LFA nelle classifiche IBS arrivando fino al 10imo posto della stessa. Laura Pace da Genova, talentuosa e poliedrica, che con le sue due proposte -molto diverse tra loro- ha fatto breccia nei cuori dei lettori LFA. Un discorso particolare perla quinta finalista: Antonella La Frazia della provincia di Benevento, perché ha tenuto alto, con inaspettate vendite e successo tra i lettori, le terzine e le quartine della Poesia che in questi ultimi tempi sembra non trovare spazio nel palinsesto degli editori. Poi lei, la vincitrice Chiara Ricci, romana,  laureata in DAMS - Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo e ha poi conseguito la laurea magistrale con lode in Cinema, Televisione e Produzione multimediale. Scrittrice e critica teatrale e cinematografica. Scelta perché ha presentato uno scritto di nicchia, un Volume che è nato quasi per scherzo, chi mai in Italia aveva pensato di scrivere qualcosa sulla prima donna regista italiana? Ovvio qualcun altro l’aveva fatto, ma non col garbo, la minuziosità e il trasporto col quale ha parlato nel suo; Cinema in Penombra di Elvira Notari, appunto la prima donna regista del cinema italiano. Un libro quasi cesellato dove Chiara ha davvero saputo indagare nell’animo dolce e, a volte, turbolento, mamma e moglie quanto imprenditrice…. Insomma quasi un affresco, dove ha sviscerato tutto ma proprio tutto su una donna che -forse- è passata sotto traccia ma che ha fatto la storia, quello pioneristico e vero del cinema italiano. Un libro che ha smosso anche le coscienze, infatti dopo una presentazione a Cava de’ Tirreni -città natale della Notari- l’amministrazione comunale ha preso un impegno per intitolarle una strada... per cui crediamo che mai come in questo caso il libro sia andato oltre la semplice lettura. Ci piace -in conclusione- spendere due parole anche -con un pizzico di narcisismo- sulla fattura del libro, imponente (21x29,5 ndr), in scala di grigi proprio come l’epoca in cui ha vissuto Elvira Notari, per cui un grazie a Pitt Esposito della LFA e alla redazione grafica della Universal Book di Rende che hanno messo la cosiddetta ciliegina sulla torta.

A Chiara oltre i nostri complimenti vanno 10 copie omaggio e un booktrailer che realizzeremo già da domani.

 

L’Editore

Lello Lucignano

LA LFA AL NAPOLI COMICON 2017, UN GRANDISSIMO SUCCESSO

La LFA Publisher, ha partecipato, con un proprio stand, al Napoli Comicon 2017.

Una esperienza bellissima in un caleidoscopio di colori e grandi suggestioni. Il Comicon è il salone internazionale del fumetto, e la LFA ha voluto partecipare per acquisire nuove esperienze e far conoscere allo smisurato pubblico -circa 300 mila visitatori nei 4 giorni di kermesse- i propri autori ed evidentemente i propri Volumi.

Lo stand, gestito dal nostro capo redattore del settore Comics Pietro Esposito, ha visto la collaborazione di Anna Maria Martines e Kristian Vespa, che sono stati impeccabili nella gestione dello stesso, rispondendo con garbo e professionalità alle più svariate informazioni chieste dagli avventori, e -allo stesso modo- hanno gestito con grandissima professionalità i ben 9 firma-copie dei nostri Autori intervenuti da ogni parte d’Italia.

Insomma una bellissima esperienza che la LFA sicuramente ripeterà il prossimo anno, magari portando proprio dei fumetti al posto dei vari romanzi e saggi portati quest’anno.

Ai margini della manifestazione una bellissima sorpresa per i nostri lettori, nella quarta e ultima giornata del Comicon è venuto a trovarci al nostro stand il grandissimo Maurizio de Giovanni che ha voluto così omaggiare la sfortunata autrice Laura Pace (non è potuta intervenire per un grave incidente che l’ha coinvolta ndr) in quanto lo stesso autore, tra l’altro de I Bastardi di Pizzofalcone o piuttosto del Commissario Ricciardi, ha dedicato una bellissima fascetta al libro di Laura; Peccati di Gola.

Insomma una bellissima esperienza che la LFA ha voluto far vivere ai propri autori, scelti per la manifestazione, e allo stesso modo continuare quel percorso di crescita che passa anche e sopratutto da queste manifestazioni così importanti.

Fare editoria free è molto difficile ma con la passione e l’impegno -spesso- si ottengono grandi risultati e il prossimo appuntamento per la LFA, quello della Fiera Internazionale di Francoforte dall’11 al 15 ottobre, ne è la controprova.  

 

SOTTO IL REPORTAGE DI FOTO COMPLETE

Il libro di Laura Pace porta una fascetta d'eccezione scritta per l'occasione da Maurizio De Giovanni.

Il 6 gennaio 2017 scorso è uscito un  Volume molto particolare, si chiama PECCATI DI GOLA scritto e disegnato dalla scrittrice genovese  Laura Pace, con una fascetta d'eccezione scritta per l'occasione da Maurizio De Giovanni.

 

 

"Morbide, sensuali e divertenti non si

fanno certo scoraggiare.

Le mie ciccione sono madri, figlie, mogli, amiche, amanti che in questo volume vi accompagneranno

in un universo

femminile tutto da scoprire".

Laura Pace

 

 

“La bellezza. Abita nelle parole, nelle immagini.

Viene a galla all’improvviso o la si trova alla fine

di una consapevole ricerca. 

La bellezza fa sorridere, la bellezza commuove.

La bellezza è l’emozione. La bellezza può essere dovunque, può essere in chiunque.

Ma una sola cosa è certa: la bellezza,

quanta più ce n’è, meglio è.

Quindi, che sia tanta.

Ma tanta, tanta.”

 

Maurizio De Giovanni

 

 

 

 

 

 

La storia della prima regista donna italiana; Elvira Notari, raccontata da Chiara Ricci, con la prefazione di Steve Della Casa.

È appena uscito un Volume bellissimo, la storia della prima regista donna del cinema italiano Elvira Notari.

Un libro che ci porterà nel patinato e pioneristico mondo del cinema dei primi anni del '900, un mondo dove una piccola donna ha fatto la storia. Il Volume scritto in maniera impeccable da Chiara Ricci -laureata al Dams di Roma- già autrice di numerosi saggi su attori italiani, come la Magnani o piuttosto la Moricone e la Vitti, ci fa ripercorrere in lungo e largo quest'avventura della Notari. Il libro editato nel formato 21x29 è ricco di foto d'epoca e di documenti inediti. La prefazione è stata affidata al grande critico cinematografico, nonché già direttore del Torino Film Festival; Steve Della Casa... come dire una firma importante per un Volume importante. Lo stesso Volume nelle librerie costerà 23 euro mentre chi lo acquisterà qui inviando una mail per prenotarlo a redazione@lfapublisher.com lo riceverà a casa per soli 14 euro... un OFFERTA IMPERDIBILE. Vai alla  sezione Offerte.

ASCOLTA L'INTERVISTA REALIZZATA AD HOLLYWOOD PARTY RAI RADIO TRE ALL'AUTRICE intervista integrale

Si è chiusa la più importante Fiera del Libro europea, quella di Francoforte 2016, la LFA Publisher è stata presente alla Hall 4.1 L74 con LibroCo Italia.

Nata da appena tre mesi, la LFA Publisher, s'è ritagliata già un piccolo spazio nell'Editoria vera, quella senza contributo, grazie all'accordo col distributore toscano LibroCo. Italia, la stessa è stata presente alla più importante kermesse europea del Libro, la Fiera di Francoforte. Un bel risultato per la nostra giovane casa editrice che fa della passione la sua arma, fino a questo momento vincente, condita da tanta professionalità, sopratutto dei giovani grafici che vi lavorano. Lo spazio alla Buchemesse, è stato al centro della grande struttura ricettiva che ospita ogni anno questa manifestazione, ed esattamente alla Hall 4.1 L74. La LFA Publisher ringrazia pubblicamente LibroCo. Italia per l'invito e sopratutto la Dott.ssa Donatella Nazzi per averci supportato e sopportato nel nostro primo grande evento. La LFA Publisher -comunque- intende proseguire in questo suo percorso di crescita e ha gettato già le basi per le prossime manifestazioni, ossia la Fiera di Roma e -sopratutto- Napoli Comicon 2017. La LFA Publisher crede nei suoi progetti e nei propri Autori che sinergicamente seguono la stessa.  Guarda tutte le foto della manifestazione.

Un altro traguardo importante per la LFA Publisher.

Per le case editrici medio-piccole, come la nostra, a volte è quasi impossibile entrare nei grandi Store italiani, ma quando ciò avviene è fondamentale per portare i nostri Volumi al "tatto" del lettore. Pur vero che con il nostro distruibutore LibroCo. siamo presenti e distribuiti in modo capillare in tutti gli store on line e ordinabili presso tutte le librerie, ma -come detto- entrare in un Megastore è qualcosa che c'inorgoglisce e ci fa capire d'aver imboccato la strada giusta, quella di essere editori veri senza alcun contrbuto per gli  autori. Tra pochissimi giorni i nostri Volumi saranno presenti fisicamente in uno degli store più grandi d'Italia, il FELTRINELLI EXPRESS presso la Stazione Centrale di NapoliCome detto, per noi è un grandissimo traguardo esser presenti fisicamente lì, ma da ambizosi quali siamo, credendo nelle nostre giovani porfessionalità e nel rispetto verso i nostri Autori, siamo convinti che step by step potremmo proseguire in un cammino di crescita e divulgazione dei nostri Volumi perchè crediamo fermamente nella nostra missione e nei libri che editiamo.

IL BOOKTRAILER DEL MESE:                                    

Booktrailer de: Al di là del Male un libro di Franco Anatriello

Realizzazione: Pietro Esposito

Voce narrante: Serena Verrengia

L'EDITORIA CON CONTRIBUTO: UMILIANTE PER CHI SCRIVE, MORTIFICANTE PER CHI LEGGE!

Stampa Stampa | Mappa del sito
© LfaEditoreNapoli Via Armando Diaz 17 80023 Caivano Partita IVA: 06298711216